Calciomercato Napoli/ Bevacqua (ag. FIFA): facciamo crescere Zapata. Mascherano? L’operazione è partita ma… (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Cataldo Bevacqua ha parlato del mercato del Napoli e in particolare del possibile arrivo di un vice Higuain per l’attacco.

11.10.2013 - int. Cataldo Bevacqua
Higuain_nuova_maglia-w550
Gonzalo Higuain (Infophoto)

Il Napoli sa benissimo quanto è importante Gonzalo Higuain. L’argentino è un calciatore molto forte da tutti i punti di vista e quando manca l’assenza si fa sentire. I partenopei in casa hanno giocatori importanti come Goran Pandev, il giocatore macedone sta risultando sempre più positivo nel ruolo di vice Higuain; in più, Rafa Benitez all’occorrenza ha anche Duvan Zapata, calciatore colombiano, un giovane talento sul quale si è investito molto in estate ma che deve ancora ragionevolmente crescere e maturare prima di essere utile a tempo pieno. Così, il problema dell’attaccante di scorta, lo stesso che si era presentato anche la scorsa stagione, resta di attualità a Castelvolturno. Come risolverlo nel migliore di modi? In esclusiva per IlSussidiario.net Cataldo Bevacqua, agente FIFA, ha parlato del calciomercato del Napoli.

Tutti sono convinti che al Napoli serva un attaccante come vice Higuain. Anche lei è d’accordo? Io non sono d’accordo perché sono convinto che il Napoli ha tante alternative in attacco che possono fare bene quando manca Higuain.

Pandev le piace in quel ruolo? Certo, fa il finto centravanti e non da punti di riferimento, ma ci vedrei bene anche Insigne. Senza scordare il giovane Zapata che invece è un vero centravanti.

Zapata però è ancora acerbo… E quindi? Facciamolo crescere, non ha senso mandarlo via a gennaio, non avrebbe davvero senso.

Capitolo Mascherano, l’affare è fattibile? Non credo che un affare del genere possa avere tempi brevi, lo ritengo impossibile a gennaio.

A giugno quindi potrebbe andare in porto? Secondo me potrebbe partire ora l’operazione per poi concludersi a giugno. E’ un’operazione molto grossa.

Il centrocampo può andare avanti così no? Il Napoli ha un bel centrocampo, Benitez non si può certo lamentare del suo parco centrocampisti.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori