Calciomercato Napoli/ Urbani (ag. Fifa): Skrtel in pole position. Zuniga-Barcellona, dico che… (esclusiva)

LUCA URBANI, agente Fifa, commenta i temi di attualità del calciomercato del Napoli, che ha bisogno di rinforzi in difesa, di un vice per Higuain e magari di un nuovo leader a centrocampo…

04.10.2013 - int. Luca Urbani
zuniga_higuain_callejon
Foto Infophoto

Il Napoli forse non è ancora pronto per le grandi ribalte europee, o almeno per poter lottare per traguardi assoluti, come si è visto a Londra nella partita con l’Arsenal. La formazione di Rafa Benitez contro i Gunners ha fatto vedere i propri limiti difensivi. Bisognerebbe dunque rafforzare il reparto arretrato: in estate si è parlato a lungo di Martin Skrtel e Davide Astori. Poi non è arrivato nessuno, e forse questa è stata la mancanza di un’estate scintillante per Aurelio De Laurentiis. L’altra necessità potrebbe essere quella di reperire una prima punta di buon livello, che possa sostituire efficacemente Gonzalo Higuain in caso di assenza dell’attaccante argentino. Intanto sembra non finire mai il tormentone Juan Camilo Zuniga: il colombiano ha rinnovato, ma per lui si parla ora del Barcellona. Per parlare del mercato del Napoli abbiamo sentito l’agente Fifa Luca Urbani. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Considerando che Benitez conosce bene Skrtel, ritengo che possa essere lui il difensore per rinforzare il Napoli.
Rafael potrà davvero essere il futuro portiere del Napoli? Si parla benissimo di lui, è veramente bravo. In questo momento è chiuso da Reina, che d’altronde sta giocando molto bene.

Come vice Higuain potrebbe andare bene anche Vargas? Se Vargas tornerà a Napoli con un’altra mentalità e con un altro rendimento, potrebbe essere veramente lui il vice Higuain.
E’ vero che il Barcellona sta trattando Zuniga? Si sa da tempo nell’ambiente che al Barcellona piace il colombiano.
Si parla di uno scambio Behrami-Guarin, cosa c’è di vero in questa voce? No, è una cosa assolutamente falsa, perché è una trattativa troppo complicata da fare.
Ci vorrebbe un leader a centrocampo? Credo che il Napoli abbia bisogno di due rinforzi, uno proprio a centrocampo e poi un difensore per essere più competitivo di adesso. (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori