Calciomercato Napoli/ Del Genio: Skrtel-Mascherano, ecco la verità. Occhio all’attacco (esclusiva)

- int. Paolo Del Genio

In esclusiva per IlSussidiario.net, il giornalista di Canale 8 Paolo Del Genio, ha parlato del calciomercato del Napoli e in particolare del possibile arrivo di Skrtel in difesa.

mertens_benitez
Rafa Benitez (Infophoto)

Il Napoli dovrà analizzare al meglio la situazione dopo la sonora sconfitta contro la Juventus. Un tre a zero che non ammette replice, seconda sconfitta contro una diretta concorrente dopo quella di Roma contro i giallorossi di Rudi Garcia. Il Napoli vuole assolutamente il terreno recuperato, per questo a gennaio cercherà sicuramente qualche colpo per migliorare la squadra, magari in difesa, dove a parte Albiol non ci sono grandi fenomeni. Per parlare del calciomercato del Napoli abbiamo intervistato Paolo Del Genio, giornalista di fede partenopea, in esclusiva per IlSussidiario.net.

Possiamo dubitare di qualche scelta tattica di Benitez dopo la sconfitta contro la Juventus? Non parlerei di scelte tattiche sbagliate, io parlerei di situazioni che Benitez ha voluto portare avanti tenendo fede al suo credo tattico.

Ovvero? In qualche circostanza, così come contro Arsenal e Juventus, forse poteva inserire un centrocampista in più per equilibrare la situazione. E invece ha insistito con una formazione più offensiva perché vuole inculcare una mentalità offensiva importante.

A gennaio si interverrà sul mercato per la difesa? Secondo me sì ma non credo si andrà a prendere Skrtel. Bisogna fare chiarezza.

In che senso? Accostano spesso giocatori allenati da Benitez come Skrtel e Mascherano. Eppure in estate Benitez ha preso giocatori che conosceva ma non aveva allenato come Callejon, lo stesso Higuain.

A centrocampo potrebbe arrivare Gonalons? Potrebbe essere un’idea ma non alle cifre che chiede il Lione. A cifre inferiori sarebbe un colpo importante.

E in attacco? 

Credo che in attacco qualcosa potrebbe essere fatta con un giocatore che milita nel nostro campionato. Zapata potrebbe rimanere facendo comunque esperienza nel Napoli.

 

(Claudio Ruggieri)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori