Calciomercato Napoli/ Lione (ag.FIFA): Alex e Javi Garcia! Vargas-Duvan, ne resterà uno (esclusiva)

- int. Giovanni Lione

L’agente FIFA Giovanni Lione commenta le principali voci d’attualità sul calciomercato del Napoli, che in difesa segue anche Alex  del PSG e a centrocampo è vicino a Gonalons

javigarcia
Javi Garcia, 26 anni, centrocampista spagnolo del Manchester City (INFOPHOTO)

Il Napoli dovrà intervenire sul calciomercato dopo le tre sconfitte consecutive di questi giorni, che mettono ora in difficoltà la squadra di Rafa Benitez sia in campionato sia in Champions League. Il cammino europeo è stato comunque ottimo, ma ora sono in serio pericolo gli ottavi, e con essi gli introiti economici che rimanere in corsa garantisce. Un rinforzo per la difesa potrebbe essere Alex del Paris Saint Germain, anche se Benitez preferirebbe Martin Skrtel oppure Daniel Agger del Liverpool. A centrocampo sembra ormai fatta per Maxime Gonalons, già seguito in estate, mentre in alternativa ci sarebbe Javi Garcia, nome invece spuntato più di recente. In ogni caso il presidente Aurelio De Laurentitiis dovrà veramente intervenire sul mercato a gennaio per rinforzare una squadra forte, ma che ha dimostrato di non competere ai massimi livelli su entrambi i fronti. Per parlare del calciomercato del Napoli abbiamo sentito l’agente Fifa Giovanni Lione. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Alex dal Paris Saint Germain idea per la difesa? E’ un buon giocatore, non so però se sia adatto al campionato italiano. Ci sono altri calciatori che andrebbero meglio e che inoltre piacciono di più a Benitez.

Come Skrtel? Sì, lui è un pallino di Benitez ed è veramente molto forte, come lo stesso Agger. Sono entrambi calciatori del Liverpool, che però sta lottando per la conquista della Premier League. Non credo che la formazione inglese li lascerà andare, e allora penso che il Napoli acquisterà veramente Alex.

Per Gonalons è fatta? Potrebbe essere lui il centrocampista che il Napoli comprerà, ma tutto considerato non è così sicuro il buon esito della trattativa.

In alternativa Javi Garcia dal Manchester City? Benitez lo preferisce e ha ragione, è più forte. Il sogno sarebbe Mascherano, ma credo proprio che non arriverà. A centrocampo ci sarebbe bisogno di un mediano, Behrami non può fare sempre gli straordinari e ci vorrebbe anche un regista.

Quale futuro invece per Edu Vargas? Il Gremio l’ha rivalutato, ma credo che al Napoli ci potrebbe essere spazio solo per uno tra lui e Zapata. Già Duvan gioca poco…

Cosa altro si potrebbe fare in attacco? Bisogna dire che Cavani era forse più utile di Higuain, perché dava più profondità alla squadra. In ogni caso un attaccante in più farebbe comodo, non ce ne sono tanti in rosa. Mi piace Pazzini, ma è infortunato e ha un ingaggio veramente alto.

Se la stagione non dovesse andare bene, Benitez potrebbe non essere confermato?

Non credo che Benitez se ne andrebbe se il Napoli non dovesse vincere lo scudetto, questa squadra non è molto diversa da quella della scorsa stagione, non ha i giocatori per poter vincere lo scudetto. La Juventus rimane sempre la squadra più forte e probabilmente a Benitez non è chiesto di raggiungere subito questo obiettivo.

Serviranno però dei rinforzi a gennaio per competere fino in fondo? Serviranno sicuramente, ma se il Napoli fosse eliminato dalla Champions economicamente sarebbe tutto più difficile.

(Franco Vittadini)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori