Calciomercato Napoli / Suarez è l’ultima idea di De Laurentiis? (esclusiva)

- La Redazione

Luis Suarez ha nuovamente espresso la volontà di lasciare il Liverpool: ci pensa il Real Madrid, ma il Napoli potrebbe permettersi l’ingaggio del calciatore uruguayano, c’è l’idea

suarez_sette
Foto Infophoto

Una pazza idea Luis Suarez in casa Napoli? Questo si evince da indiscrezioni raccolte in esclusiva da IlSussidiario.net. Pazza fino a un certo punto: i partenopei stanno per definire la cessione di Edinson Cavani al PSG, si ritroveranno nelle casse 64 milioni di euro e in più ci sono i 30 ottenuti dalla qualificazione in Champions League. Più volte Aurelio De Laurentiis ha rassicurato i tifosi sul voler reinvestire per costruire una grande squadra; alcuni volti nuovi sono già arrivati, altri arriveranno e soprattutto manca il tassello principale: l’attaccante. Nelle ultime ore il Napoli sembra aver messo le mani su Leandro Damiao, ma l’affare non è chiuso e soprattutto lì davanti potrebbero anche arrivare in due. Le piste aperte nel calciomercato sono molteplici: per esempio, si segue con interesse anche Erik Lamela pur sapendo che la Roma non vuole mollare. Ecco allora che l’idea Luis Suarez non è tanto campata per aria: anche perchè l’attaccante uruguayano, a lungo nel mirino della Juventus, ha ben chiara la sua volontà, ovvero andarsene dal Liverpool. Tutte le vicende che gli sono capitate (per sua colpa, dagli insulti razzisti a Evra al morso a Ivanovic) non l’hanno reso simpatico agli occhi di giocatori e addetti ai lavori della Premier League; le porte dell’Inghilterra per lui sono chiuse, nonostante i Reds abbiano più volte ripetuto di non voler cedere il loro giocatore. Ma Suarez non ci sta, e anche oggi ha parlato – all’emittente uruguayana Sport 890 – dicendo la sua versione: “Non ci sono state offerte, ma la società sa esattamente cosa voglio, e cioè andarmene. Il mio agente si sta occupando di tutto, io mi sto riposando. Il 21 luglio tornerò ad allenarmi, ma una telefonata potrebbe cambiare le cose”

A questo punto la domanda è d’obbligo: da dove arriverà la telefonata? Molto probabilmente, ne arriveranno tante. Sicuramente da Madrid: il Real è alla finestra per Suarez e il calciatore ha già espresso il proprio gradimento, ma Florentino Perez ha il “problema” Gareth Bale. Il gallese è il primo obiettivo delle Merengues, per lui sono pronti 70 milioni di euro ma il Tottenham sta facendo resistenza, anche nelle ultime ore André Villas-Boas ha riferito come la dirigenza degli Spurs gli abbia assicurato che la sua stella non sarà messa sul mercato e allora la cosa rischia di andare per le lunghe. Questo blocca il Real Madrid, che vorrebbe evitare di fare il grande investimento prima di avere l’assoluta certezza di non potersi avvicinare a Bale. Le altre big, a ben guardare, sembrano fuori gioco: a meno che il Manchester City non decida di farsi avanti (ma c’è Aguero, sta per arrivare Negredo e Edin Dzeko a oggi è ancora un Citizen), le acque sono ferme perchè il Barcellona ha speso 60 milioni o quasi per Neymar, il Bayern Monaco prenderà Lewandowski l’anno prossimo a parametro zero, il Chelsea non sembra interessato e il Manchester United è tagliato fuori per ovvi motivi (cioè, la grande rivalità con il Liverpool). Resterebbe la Juventus, che ha pronti i soldi per Jovetic ma probabilmente non può competere con lo stipendio (di poco superiore ai 7 milioni di euro: cifra alta, se ne dovrebbe parlare). Cosa che invece potrebbe fare il Napoli: naturalmente la volontà di Suarez influisce sul prezzo del cartellino, le società sanno bene che i Reds non possono permettersi di fare catenaccio a oltranza e saranno nelle condizioni di chiedere lo sconto. Ecco perchè De Laurentiis ci pensa: un’idea e niente di più, i costi sono alti e l’operazione va decisamente ponderata. Eppure, se c’è una società che oggi può mettere le mani su Suarez, quella è proprio il Napoli.

clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Napoli di oggi, 9 luglio 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori