Calciomercato Napoli / Ag. Maggio: tanti grandi giocatori, cambierà qualcosa ma…

- La Redazione

L’agente di Christian Maggio ha parlato della situazione del suo assistito, che rientra dagli impegni con la Nazionale e trova un Napoli profondamente rinnovato, in cui però sarà importante

maggio_delgrosso
(INFOPHOTO)

Nel nuovo Napoli che sta prendendo forma in questo calciomercato estivo, chi è passato sotto silenzio è Christian Maggio. Certo: l’esterno destro è appena rientrato dagli impegni della nazionale, ha giocato la Confederations Cup essendo l’unico calciatore partenopeo a rappresentare l’Italia in Brasile. Tuttavia, in tutta questa febbre da nuovi acquisti, l’entusiasmo per Rafa Benitez e la “follia” collettiva della città per Gonzalo Higuain, ci si è leggermente dimenticati di lui. La domanda è: giocherà? Viene spontaneo chiederselo per un semplice motivo: con Mazzarri, Maggio era un giocatore fantastico, assolutamente funzionale al centrocampo a cinque, un cursore che correva per tutta la fascia, rientrava per difendere, arrivava anche alla conclusione. Adesso però le cose cambiano: con Benitez si gioca a quattro dietro, e Maggio nel corso della sua carriera ha mostrato qualche limite quando i suoi compiti prevedono più che altro l’attenzione alla fase difensiva, senza poter spingere più di tanto. Da qui i dubbi e le domande, così come il fatto che i partenopei sembrano ancora alla ricerca di un difensore. Che potrebbe prendere il suo posto, relegandolo alla panchina.

L’agente del calciatore sembra però vederla in un altro modo. A TuttoNapoli.net, Massimo Briaschi ha voluto chiarire la situazione del suo assistito, innanzitutto ammettendo che con il qualcosa dovrebbe cambiare. “E’ chiaro che non sarà come l’anno scorso”, ha detto, “ma credo anche che per Maggio non ci saranno grossi problemi. Lui nasce come esterno in una difesa a quattro”. Lo scorso anno il giocatore aveva accusato qualche calo di rendimento, che avevano fatto pensare che potesse aver finito la benzina. Secco il commento dell’agente: “Ha giocato con qualche infortunio e questo ha portato a un leggero appannamento: non è facile per nessuno andare in campo con problemi fisici”. E infine una battuta sulle possibilità che Maggio avrà la prossima stagione: “Ci sono grandi giocatori nel gruppo di quest’anno, ma Benitez attuerà un turnover importante e quindi credo che non ci saranno problemi”. Come al solito sarà il campo a dare tutte le risposte del caso, ma di sicuro Maggio vuole rendersi ancora protagonista nel Napoli, come accaduto la scorsa stagione e in quelle precedenti in cui ha vestito la maglia azzurra. La concorrenza con Mesto non spaventa: la stagione sarà lunga e ci sarà spazio per tutti.

clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Napoli di oggi, 2 agosto 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori