Calciomercato Napoli/ Carrella (ag. FIFA): rimpianto Lodi, Banega super! Mertens? Un doppione…(esclusiva)

- int. Raffaele Carrella

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Raffaele Carrella ha parlato del calciomercato del Napoli e in particolare del possibile arrivo di un centrocampista tecnico. 

mertens_cross
Dries Mertens, 4 gol in Serie A (Infophoto)

Il Napoli dopo aver messo a segno la terza vittoria consecutiva su tre partite di campionato, affronterà questa sera il Borussia Dortmund nel primo impegno di Champions League. La prima vera grande gara della stagione del Napoli di Benitez che dovrà dare risposte concrete. I tifosi sognano ad occhi aperti, l’inizio di campionato spettacolare ha sicuramente portato entusiasmo in casa Napoli e tutti si aspettano grandi cose. Il Napoli ha deciso di puntare sul calciomercato con decisione su un gruppo di giocatori di qualità, ma a gennaio qualcosa potrebbe cambiare con qualche arrivo di prestigio. L’agente Fifa Raffaele Carrella, in esclusiva per IlSussidiario.net, ha parlato del mercato dei partenopei.

Secondo me servirebbe un giocatore più veloce di Inler da affiancare a Behrami. Sia lui che l’altro svizzero Dzemaili sono un po’ lenti.

Si parla molto di Mascherano. Solo lui può andare bene? Io credo che il Napoli abbia un rimpianto, ovvero quello di non aver preso Lodi che è andato al Genoa. L’ex Catania sarebbe stato perfetto per il club partenopeo. Ma in Europa c’è anche altro.

Tipo? Banega del Valencia penso sia un calciatore importante e tra l’altro potrebbe anche sostituire Hamsik quando lo slovacco non c’è per problemi fisici o altro.

Dopo i gol di Callejon i tifosi aspettano quelli di Mertens… Io credo che sia stato un acquisto un po’ troppo precipitoso. E’ uguale anche fisicamente a Insigne e non credo che Benitez voglia mettere fuori il gioiello italiano.

Serviva altro? Secondo me serviva almeno un calciatore diverso fisicamente, non capisco perché si è voluto puntare sulla fotocopia di Insigne.

Inoltre c’è anche Pandev in quel ruolo non è vero? Esatto, Pandev è sicuramente un calciatore più esperto rispetto a Mertens e Benitez lo sa benissimo.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori