Calciomercato Napoli/ News, Perna (Radio Crc): Callejon, clausola importante. Henrique resterà, Benitez… (esclusiva)

- int. Vincenzo Perna

Calciomercato Napoli news, in esclusiva per IlSussidiario.net, Vincenzo Perna, giornalista di Radio Crc, ha parlato del calciomercato partenopeo e in particolare del futuro di Henrique.

henrique_lopez
Antonio Conte, allenatore Juventus (Foto Infophoto)

Il Napoli torna da Bergamo con l’amaro in bocca per l’uno a uno con Higuain che ha sbagliato un calcio di rigore all’ultimo minuto. Il Napoli avrebbe bisogno dal calciomercato di gennaio un rinforzo in difesa: Troppe le incertezze in zona difensiva, manca un altro leader in grado di poter giocare accanto a Koulibaly. In esclusiva per IlSussidiario.net, il giornalista di Radio Crc Vincenzo Perna ha parlato del calciomercato Napoli.

Il Napoli pecca ancora dietro: ci sarà qualche colpo nel mercato di gennaio? Purtroppo credo che il mercato del Napoli non sarà pieno di sorprese. Vedremo un mercato non entusiasmante, praticamente come quello estivo.

Benitez potrebbe cambiare il destino del calciomercato invernale? Credo che il destino di Benitez dipenda tanto dal mercato invernale. Se il tecnico vedrà investimenti importanti della società allora potrebbe rinnovare, altrimenti il rapporto terminerebbe a giugno.

Hernique pronto a lasciare il Napoli a gennaio? Non credo, anche perché il Napoli ha bisogno del brasiliano sia come centrale difensivo che come terzino destro.

Callejon ha già la clausola rescissoria nel contratto? Ancora no ma De Laurentiis a breve inserirà la clausola: lo fa sempre quando ci sono giocatori appetiti da club esterni.

A quanto ammonterà secondo lei la clausola? Per me non sarà inferiore ai 35 milioni di euro, una somma comunque importante per un giocatore decisivo come lo spagnolo.

Servirebbe un vice Higuain? Zapata non ha fatto male fino a questo momento, ieri si è procurato il calcio di rigore: purtroppo l’errore è stato Michu, non doveva essere preso a giugno.

(Claudio Ruggieri)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori