Calciomercato Napoli/ News, Diarra svincolato: Bigon ci pensa. Notizie al 31 ottobre e 1 novembre (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Napoli, il club partenopeo sarebbe tornato sulle tracce di Lassana Diarra, centrocampista ex Lokomotiv di Mosca attualmente senza alcuna sistemazione

bigon_auricolari
Riccardo Bigon, ds del Napoli (Foto Infophoto)

Torna di moda in casa Napoli un vecchio obiettivo di calciomercato. Secondo le ultime indiscrezioni circolanti il club azzurro starebbe ripensando a Lassana Diarra. L’ex nazionale francese ed ex Real Madrid era stato già sondato in estate, ma alcuni problemi economici indussero la dirigenza del Napoli a ritirarsi dalla trattativa. Ora l’idea sarebbe tornata di moda, anche perché nel frattempo Diarra è rimasto senza squadra, svincolatosi dal Lokomotiv di Mosca. Il ds Bigon ci pensa visto che il transalpino, classico mediano da schierare davanti alla difesa, sarebbe arruolabile anche nel ruolo di terzino destro. Il Napoli potrebbe offrirgli un contratto semestrale con opzione per un rinnovo di un’altra stagione.

Il Napoli sembra pronto a portare a casa un giocatore dal talento immenso che prima si è messo in mostra ai Mondiali con la maglia dell’Algeria e poi ha iniziato a fare grandi cose anche con quella del suo club, il Porto. Stiamo parlando di Yacine Brahimi. L’emittente francese RMC dice che Rafà Benitez vorrebbe portare il ragazzo in azzurro già a gennaio prossimo. Attenzione però che sul calciatore c’è da tempo anche il Paris Saint German che ha sicuramente maggiori fondi economici. Brahimi è un centrocampista offensivo, bravo a giocare anche come seconda punta che il Porto ha preso in estate dal Granada. Quest’anno ha giocato già in cinque occasioni, senza però trovare la rete. Il calciatore ha giocato in tutte le nazionali minori della Francia, è infatti nato a Parigi, ma dal 2013 gioca nell’Algeria.

Intervista in esclusiva della redazione de IlSussidiario.net a Vincenzo Perna, giornalista di Radio Crc ed esperto conoscitore delle questioni di casa Napoli. L’argomento principale della discussione è stata la permanenza a San Paolo di Rafa Benitez, che secondo lo stesso collega partenopeo, sarà legata al calciomercato di riparazione di gennaio. Se infatti a Napoli dovessero sbarcare giocatori di qualità e desiderati dallo stesso tecnico madrileno, a quel punto potrebbe arrivare la fatidica firma per un rinnovo molto probabilmente annuale, altrimenti si corre il serio rischio di un divorzio fra le parti durante la prossima estate, visto anche il contratto in scadenza a giugno 2015. « Credo che il destino di Benitez dipenda tanto dal mercato invernale – le parole di Perna – Se il tecnico vedrà investimenti importanti della società allora potrebbe rinnovare, altrimenti il rapporto terminerebbe a giugno».

In occasione del calciomercato di riparazione del prossimo gennaio, il Napoli potrebbe assicurarsi nuovi interessanti talenti. Il direttore sportivo Riccardo Bigon avrebbe individuato una mini lista di giovani papabili per il 2015 e in cima alla lista dei desideri, come riportato da Goal.com, vi sarebbe Jetro Willems. Il terzino sinistro olandese classe 1994, gioca fra le fila del PSV Eindhoven ed ha una valutazione che si aggira attorno ai 5 milioni di euro. Già contattato l’agente, Lens, e non è da escludere che a breve possa svilupparsi una vera e propria trattativa. Altro nome caldo è quello di Lucas Lima, trequartista classe 1990 che gioca in Brasile, fra le fila del Santos. Costa meno di Willems, attorno ai due milioni di euro, ma resta il problema extracomunitario.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori