Calciomercato Napoli/ News, Maresca (ag. FIFA): Martinez per lo Scudetto. Rinnovo Insigne? Aspettiamo… (esclusiva)

- int. Isidoro Maresca

Calciomercato Napoli news, in esclusiva per IlSussidiario.net, Isidoro Maresca, agente Fifa, ha parlato del calciomercato partenopeo e in particolare del contratto di Insigne.

porto_martinez
Jackson Martinez (Infophoto)

Il Napoli ha vinto contro la Roma al San Paolo e l’ambiente è ovviamente elettrizzato. La grande prova di Insigne ha sicuramente fatto cadere ogni discorso di calciomercato in uscita e ripulito ogni attrito tra il ragazzo e il San Paolo: si parla addirittura di un rinnovo del contratto di Insigne. Sul fronte calciomercato a gennaio potrebbe ripresentarsi il tormentone inerente al possibile arrivo di un vice Higuain. L’agente Fifa Isidoro Maresca ha parlato del calciomercato Napoli in esclusiva per IlSussidiario.net.

Il Napoli visto contro la Roma dove può arrivare? E’ stato un grande Napoli che ha approfittato di una Roma forse stanca mentalmente. Ma il club partenopeo può solo avere rimpianti.

Perché? Con qualche acquisto importante in estate e questa intensità avrebbe superato agilmente il preliminare di Champions League contro il Bilbao. E invece così non è stato.

Cosa manca dal calciomercato a questo Napoli per vincere lo Scudetto? Manca un altro grande centravanti che possa sostituire degnamente Higuain. Sia Zapata che Michu non sono all’altezza della situazione.

Su chi punterebbe? Mi piace molto Martinez del Porto: so che costa tanto ma solo questi colpi potrebbero aumentare la forza della squadra di Benitez.

Lo spagnolo è in scadenza di contratto, cosa dovrebbe fare il Napoli? Rinnovare il contratto a Benitez potrebbe essere una buona idea, il suo calcio è piacevole ma deve trovare continuità nelle prestazioni.

Anche per Insigne si parla di un possibile rinnovo: che pensa? Andiamoci piano, deve ancora mostrare a pieno il proprio talento. Non basta una grande partita, servono tanti match importanti.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori