Calciomercato Napoli/ News, Frangiamone (ag.FIFA): Iturbe e Candreva, pazze idee possibili (esclusiva)

- int. Fulvio Frangiamone

In esclusiva per ilsussidiario.net, l'agente FIFA Fulvio Frangiamone parla delle news di calciomercato relative al Napoli, dagli obiettivi per il centrocampo ai sogni per l'attacco

candreva_hamsik (INFOPHOTO)

Javier Mascherano e Maxime Gonalons, sembrano sempre loro i centrocampisti preferiti del Napoli per il prossimo calciomercato. L’argentino del Barcellona è stato accostato anche al Liverpool, ma non possiamo ancora escludere i partenopei dalla corsa. Per l’attacco un altro albiceleste, nove anni più giovane: Juan Iturbe che piace a mezza Europa, e che il Verona riscatterà dal Porto per poi cedere al miglior offerente. Un’alternativa meno costosa potrebbe essere Antonio Candreva della Lazio, reduce da un campionato strepitoso. Per parlare del calciomercato del Napoli ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Fulvio Frangiamone
Mascherano, le ultime voci di calciomercato sono negative: obiettivo sfumato? Sarebbe un grande acquisto per il Napoli ma cominciano ad esserci tanti fattori tra l’argentino e il Napoli. Ora si parla del Liverpool, una squadra in cui Mascherano è già stato, in più bisogna verificare la disponibilità del Barcellona a cederlo. Questo è un fattore da sottovalutare.
In che senso? Si sta parlando tanto di Mascherano e da tanto tempo, come se il suo addio sia già dato per scontato. Ma non penso che lasciare Barcellona sia una decisione così immediata per un giocatore, oltretutto la squadra ha salutato Puyol e quindi ha un difensore in meno. 
Per Gonalons la trattativa di calciomercato può essere più semplice? Dipenderà anche questa da tanti fattori però mi sembra un affare più impostato, infatti il Napoli aveva già trattato concretamente per lui sia l’estate scorsa che a gennaio. Gonalons è un altro centrocampista che può fare solo bene alla squadra di Benitez.
Per l’attacco sogno Iturbe: realizzabile? L’impressione è che sarà difficilissimo acqusitarlo, però con De Laurentiis di mezzo non escludo niente. Anche se Benitez potrebbe avere altre priorità. 
Candreva potrebbe essere l’alternativa più economica? E’ più maturo di Iturbe, essendo nel pieno della carriera. Ormai è un nazionale e il suo acquisto sarebbe una garanzia, però costa tanto anche lui e sappiamo che le trattative con la Lazio non sono mai semplici.
Benitez a Napoli fino a quando? 

Penso che il ciclo progettato da presidente e allenatore preveda la scalata ai vertici del calcio europeo, per entrare a far parte delle prima otto squadre continentali. La prima stagione dello spagnolo è stata secondo me buonissima, in estate De Laurentiis aggiungerà tre-quattro giocatori di livello per puntare allo scudetto da settembre. Con Benitez penso che un escalation negli anni sia possibile.

(Franco Vittadini)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie