CALCIOMERCATO NAPOLI / News, Urso: Agger o Skrtel, ora si può. Fellaini costa troppo (Esclusiva)

- int. Tommaso Urso

Calciomercato Napoli news: in esclusiva per IlSussidiario.net, il procuratore Tommaso Urso parla dei possibili acquisti della squadra partenopea. Torna il tormentone Skrtel?

torres_agger
Fernando Torres, attaccante del Chelsea (Infophoto)

Il Napoli ha intenzione di pescare nel calciomercato un difensore e un centrocampista per completare la rosa di Benitez in vista della prossima stagione. I partenopei vogliono un difensore di grande livello e nel mirino ci sono ancora i giocatori del Liverpool Agger e Skrtel. A centrocampo invece il rinforzo potrebbe arrivare dal Manchester United, ovvero Fellaini. In esclusiva per IlSussidiario.net, il procuratore Tommaso Urso ha parlato del calciomercato del Napoli.

Cosa manca al Napoli per puntare allo Scudetto? Dal Napoli mi aspetto almeno due colpi, uno in difesa e uno a centrocampo. Per quanto riguarda la difesa io credo che bisognerebbe puntare su un giocatore di qualità ed esperienza.

Il Liverpool ha preso Lovren, si riapre la pista Agger o Skrtel? Credo di sì, anche perché qualcuno dovrebbe andare via dei difensori centrali. Punterei su Agger, è un giocatore adatto al Napoli.

Anche a centrocampo servirebbe un grande colpo non crede? A centrocampo servirebbe un giocatore di qualità e quantità, uno di quei calciatori in grado di fare la differenza anche in ambito internazionale.

Si parla tanto di Fellaini, è il giocatore giusto? Il centrocampista del Manchester United è sicuramente un giocatore importante ma non credo che il club inglese voglia perderlo ad un prezzo basso, dopo averlo pagato oltre 30 milioni l’estate scorsa.

Per l’attacco il Napoli potrebbe perdere Zapata. E’ giusto? Sì, il giovane calciatore colombiano merita di giocare in prestito in una società che gli possa dare il minutaggio giusto.

In casa Napoli si cerca di puntare sullo spagnolo Michu. Potrà fare bene in Italia? Dipenderà molto dalle sue condizioni fisiche, se sta bene potrà dare una mano al Napoli.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori