CALCIOMERCATO NAPOLI / News, Pezzuto (ag. FIFA): Koulibaly impressionante. Zapata può restare perché… (esclusiva)

- int. Gianpaolo Pezzuto

Calciomercato Napoli news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Gianpaolo Pezzuto ha parlato del calciomercato Napoli e in particolare della situazione di Koulibaly.

duvan_zapata
Duvan Zapata (Infophoto2)

Il Napoli è rimasto impressionato positivamente da Koulibaly, primo colpo di calciomercato di quest’anno da parte di Bigon. Il giovane difensore belga sta facendo grandi cose in questo pre-campionato. Anche ieri contro il Barcellona il difensore belga ha fatto bene, per lui si parla di un possibile ruolo da titolare nel Napoli. Non ha giocato bene Zapata, il colombiano non sa ancora se giocherà a Napoli o in prestito. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Gianpaolo Pezzuto ha parlato del calciomercato Napoli.

Il Napoli e i tifosi impressionati dal giovane Koulibaly. Che pensa del belga? Koulibaly è un calciatore di noteovle importanza, sono convinto che potrà fare bene nel Napoli nella prossima stagione. Il belga è sicuramente un giocatore di prospettiva.

Potrebbe già essere titolare nel Napoli? Io sono convinto che Benitez sia un tecnico abilissimo nel lavorare con i giovani talenti, Koulibaly certamente potrà fare grandi cose con l’allenatore iberico.

Qualcuno lo ha paragonato a Thuram… Andiamoci piano con questi paragoni che non fanno mai bene quando si tratta di giovani talenti. Lasciamo crescere il ragazzo in santa pace.

A proposito di giovani, il Napoli cosa dovrà fare con Zapata? Il colombiano è un giovane che lo scorso anno non ha fatto male nonostante non abbia giocato tanto. Io credo che può fare ancora bene nel Napoli.

Niente prestito quindi per il colombiano? Zapata per me potrebbe ancora fare bene in questo Napoli, soprattutto perché il club partenopeo dovrà giocare in diverse competizioni importanti.

Vargas invece non rientra nei piani di Benitez… Assolutamente no, il cileno potrebbe andare via e fare cassa per il Napoli.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori