Calciomercato Napoli/ News, Ciotola: a gennaio due giocatori. Benitez? Ama l’Inghilterra… (esclusiva)

- int. Gennaro Ciotola

Calciomercato Napoli news: in esclusiva per IlSussidiario.net Gennaro Ciotola, talent scout, ha parlato del calciomercato dei partenopei e in particolare della situazione di Rafa Benitez

mancini_mano
Roberto Mancini (Infophoto)

Il Napoli non vive un buon momento, la situazione di Benitez è a rischio e sono in tanti a scommettere sull’esonero del tecnico spagnolo. I risultati non danno ragiore alla politica societaria attuata nell’ultimo calciomercato estivo, a gennaio il Napoli dovrà rinforzare la squadra. In esclusiva per Ilsussidiario.net, il talent scout Gennaro Ciotola ha parlato del calciomercato del Napoli.

Napoli in crisi, quale è il vero problema? Io ho visto una squadra allo sbando, senza gioco, senza voglia di risorgere. Per me si è rotto qualcosa all’interno dello spogliatoio.

La scossa giusta sarebbe l’esonero di Benitez? Non credo, io penso che la scossa debba darla il presidente stando vicino alla squadra e promettendo acquisti a gennaio.

Lei chi prenderebbe nel calciomercato invernale? Sicuramente un forte difensore da affiancare ad Albiol perché Koulibaly è giovane e deve crescere con calma. E poi un centrocampista, un regista che oggi al Napoli manca. Ma soprattutto metterei le cose in chiaro con Benitez.

In che senso? Non siamo in Inghilterra, in Italia il calciomercato lo fa il direttore sportivo seguendo le indicazioni del tecnico. I giocatori non li deve scegliere insindacabilmente Benitez, come poteva succedere nei suoi anni a Liverpool.

Come mai? Se Benitez dovesse andare via a giugno, molti giocatori portati dallo spagnolo potrebbero decidere di andare via. E questo porterebbe ad un’altra rivoluzione per il Napoli.

Su chi punterebbe come erede di Benitez? Io prendere uno tra Mancini e Montella, sono entrambi grandi allenatori.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori