CALCIOMERCATO/ Lazio, Lotito blinda Hernanes e conferma Reja

- La Redazione

Il patron capitolino aggiunge: «Vedremo con l’avvento del fair play finanziario…»

Lotito_R375_3mag10
Lotito numero uno biancoceleste (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO LAZIO – La Lazio vince in casa contro il Bari e rimane ancorata al treno Champions League. Approfittando del triplo passo falso di Juventus, Palermo e Roma, i biancocelesti consolidano ulteriormente la propria posizione in classifica.

E ora, sognare, non è più un reato. Al termine della gara contro i pugliesi ha parlato il presidente Claudio Lotito, soffermandosi in particolare sul calciomercato: «Hernanes non si tocca – esclama senza ombra di dubbio – non è in vendita e non ce lo metteremo». Parlando del tecnico Reja ha invece ammesso: «Se Reja non ha ancora rinnovato è semplicemente per un discorso scaramantico, dal momento che non ha mai firmato durante la stagione».

Uno sguardo anche al fair play finanziario che incombe come una mannaia sulle società più blasonate d’Europa costrette, a breve, a rivedere i propri piani economici: «Non siamo la Cenerentola del campionato – prosegue Lotito – ma la società ha il monte ingaggi più basso d’Italia (tra le grandi, ndr) e vedremo tra un anno, quando verrà introdotto il fair play finanziario, chi dominerà».

Uno sguardo anche al fair play finanziario che incombe come una mannaia sulle società più blasonate d’Europa costrette, a breve, a rivedere i propri piani economici: «Non siamo la Cenerentola del campionato – prosegue Lotito – ma la società ha il monte ingaggi più basso d’Italia (tra le grandi, ndr) e vedremo tra un anno, quando verrà introdotto il fair play finanziario, chi dominerà».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori