CALCIOMERCATO/ Lazio, Adebayor o Amauri per l’attacco, Hulk costa troppo

- La Redazione

I biancocelesti cercano una punta che possa accompagnare l’attacco a un salto di qualità. Il sogno è il bomber del Real Madrid ma piace anche lo Juventino che si è ripreso a Parma

Adebayor_R375_16lug10_phixr

CALCIOMERCATO LAZIO – C’è Emmanuel Adebayor tra i sogni di calciomercato della Lazio che, se e solo se staccherà il biglietto per i preliminari di Champions League, cercherà di ingaggiare una punta di peso e di caratura internazionale per reggere il confronto con l’Europa dei grandi. Adebayor, chiuso al Manchester City dalla manciata di talenti a disposizione di Mancini, è stato girato in prestito a gennaio al Real Madrid che può riscattarlo per 15 milioni di euro, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, ma che difficilmente farà valere l’opzione in suo possesso.

Il togolese era stato preso per sostituire Higuain, che è rientrato in squadra prorpio in questi giorni, e ha di fatto svolto il ruolo di riserva di Benzema, mettendo insieme una decina di presenza. La Lazio potrebbe provare a pensare al gravoso ma non impossibile investimento nell’ottica Champions League, il problema è piuttosto il gravoso ingaggio del giocatore, ovvero 4 milioni di euro a stagione, decisamente troppi. Un altro problema potrebbe essere quello di convincere il giocatore ad accasarsi in un club che non è di primissima fascia.

CALCIOMERCATO LAZIO ADEBAYOR AMAURI CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

Mentre sembra da scartare il nome di Hulk, che era circolaro qualche giorno fa, visto che ha costi anche maggiori di Adebayor dopo l’ottima stagione con la maglia del Porto, la vera alternativa sarebbe Amauri. La punta italo brasiliana si è decisamente ripresa con la maglia del Parma, dopo annate abuliche con quella bianconera. La Lazio ci aveva gia pensato a gennaio, chissà che la prossima finestra di mercato non sia quella buona…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori