CALCIOMERCATO/ Lazio, occhi puntati su Chamakh

- La Redazione

La Lazio è intenzionata a soffiare all’Arsenal l’attaccante marocchino Chamakh, ex-Bordeaux. Dall’Inghilterra si dice che il giocatore potrebbe partire dietro un’offerta di 10 milioni

marouane_chamakh_r400
Marouane Chamakh (foto ANSA)

La Lazio sta sondando il mercato alla ricerca di un attaccante che dia spessore al reparto. Ai biancocelesti serve come il pane un uomo-gol, visto che i vari Floccari e Zarate non garantiscono la doppia cifra e Kozak viene visto più come bomber part-time. Uno dei nomi sul taccuino del ds capitolino Tare sarebbe quello del marocchino Marouane Chamakh, in forza all’Arsenal. Il giocatore, ex-Bordeaux, non ha incantato alla sua prima stagione in Premier League e non dovrebbe essere nella lista degli incedibili. Secondo il portale inglese Talksport.co.uk, i Gunners potrebbero lasciar partire l’attaccante nordafricano dietro un’offerta di 10 milioni di euro. Un prezzo tutto sommato abbordabile per il club biancoceleste, che ci starebbe pensando su, senza trascurare ipotesi alternative.

Un altro calciatore di nazionalità marocchina (ma naturalizzato francese) che piace molto alla Lazio è Adel Taarabt, classe 1989, centrocampista offensivo del Queens Park Rangers. Taarabt è considerato un talento dal luminoso avvenire da molti osservatori e addetti ai lavori.

Si sta mettendo in luce con la maglia del QPR, dopo un paio di brevi parentesi tra Lens e Tottenham. Con la maglia del Marocco ha collezionato finora 8 presenze e 3 reti. Per i biancocelesti potrebbe essere un buon investimento in prospettiva.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori