DIRETTA/ Lazio-Lecce live (Serie A 2011/2012): la partita in temporeale

- La Redazione

Lazio-Lecce è una delle partite più interessanti della trentaquattresima giornata di campionato. Entrambe le squadre hanno l’urgenza di vincere: segui e commenta la partita dalle 15.00

LECCE-LAZIOR400
I capitani Giacomazzi e Rocchi prima della gara d'andata, vinta dalla Lazio per 3-2 (INFOPHOTO)

Lazio-Lecce è una delle partite più interessanti della 34esima giornata di Serie A. Il match si giocherà allo stadio Olimpico di Roma alle ore 15.00. Sia Lazio che Lecce hanno ottimi motivi per vincere questa partita: la Lazio ha 54 punti e deve difendere il terzo posto. ultima porta di accesso alla Champions League, dalla rincorsa delle inseguitrici. D’altro canto il Lecce, terzultimo a 34 lunghezze, deve proseguire nella sua miracolosa risalita, per cercare di rimanere in Serie A. Un eventuale risultato di parità tra Lazio e Lecce non aiuterebbe nessuna delle due squadre, anche se servirebbe maggiormente alla Lazio, meno angosciata dal proprio obiettivo stagionale.

La Lazio è reduce da un mese di risultati altalenanti. Nelle ultime 5 partite sono arrivate 2 vittorie e 3 sconfitte. Alternati perfettamente: alla sconfitta di Catania (0-1) del 18 Marzo scorso ha fatto seguito la vittoria casalinga col Cagliari (1-0), seguita dal nuovo ko esterno contro il Parma (1-3), datato 31 Marzo. Le ultime due sfide hanno registrato invece il 3-1 interno inflitto al Napoli (con l’indimenticabile rovesciata di Mauri), e l’ultima sconfitta di Torino contro la Juventus (1-2). In generale, la Lazio sembra un po’ in affanno fisicamente: i ragazzi di Reja stanno pagando gli sforzi di una stagione davvero eccellente, oltre che la solita lista di infortunati, che ogni Domenica costringe il tecnico friulano ad arrangiare la formazione. Anche questo pomeriggio le assenze saranno rilevanti: oltre ai difensori Stankevicius, Konko e Radu macheranno anche Miro Klose, fuori ancora per 20 giorni, e christian Brocchi, che purtroppo sembra aver già terminato la stagione. Il cammino casalingo della Lazio è stato sin qui positivo: in 16 partite all’Olimpico, i bincocelesti hanno raccolto 31 punti (su 54), frutto di 9 vittorie, 4 pareggi e solo 3 ko (contro Genoa, Juventus e Bologna). 23 i gol segnati fra le mura amiche, solo 13 quelli subiti.
Il Lecce invece è reduce da 5 risultati utili consecutivi: l’ultimo mese ha davvero riscritto la storia del campionato giallorosso. L’1-1 di Palermo del 18 Marzo ha introdotto una serie di 3 pareggi di fila, proseguita dagli 0-0 di Novara e casalingo con il Cesena, nei due spareggi con le dirette rivali. Nelle due partite successive, il Lecce ha trovato 6 punti insperati e davvero incredibili, soprattutto per come sono maturati: 4-2 in casa con la Roma (7 Aprile) e 2-1 sul difficile campo del Catania settimana scorsa. In generale, il Lecce ha tenuto sin qui un ottimo ruolino esterno, che ha prodotto più della metà dei punti complessivi (19 su 34). In 16 gare lontano dal Via del Mare sono arrivate 5 vittorie, 4 pareggi e 7 sconfitte, con 16 reti segnate e 24 incassate. Questo pomeriggio Cosmi dovrà fare a meno del portiere Julio Sergio, che però ha terminato la stagione da tempo, e del difensore Miglionico: in ogni caso, l’ossatura di base della squadra c’è. Si prospetta davvero una partita ricca di emozioni, tra due squadre che non rinunciano mai ad attaccare: arbitro dell’incontro sarà il signor Rocchi di Firenze, il fischio d’inizio come detto alle ore 15. E’ davvero ora di dare la parola al campo: Lazio-Lecce sta per cominciare…

La stanza si aprirà alle 14:55

 

Risorsa non disponibile



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori