SERIE A/ Video, Lazio-Napoli (1-1): gol, sintesi e highlights (24esima giornata)

- La Redazione

La partita tra Lazio e Napoli si è conclusa con il risultato di 1 a 1. Tanto spettacolo, occasioni, pali e traverse per una partita spettacolare. Il video di Lazio-Napoli: gol e highlights

onazi_floccari_kozak (INFOPHOTO)

La partita tra Lazio e Napoli si è conclusa con il risultato di 1 a 1. Nel primo tempo la partita è stata dominata dalla Lazio, che nella ripresa ha subito il ritorno del Napoli, anche se ha continuato ad essere pericolosa in contropiede e ha sbagliato dei gol clamorosi; per questo, se una delle due squadre avesse dovuto vincere, la Lazio nel complesso sarebbe stata la formazione più adeguata. In ogni caso, con il pareggio, il Napoli non ha rubato nulla, dato che per tutto il secondo tempo ha messo sotto gli avversari. In questo senso è stata una partita abbastanza equilibrata: se il primo tempo è stato soprattutto giocato dai laziali, nella ripresa il Napoli ha spinto tantissimo e ha avuto un possesso palla del 59% contro il 41% dei padroni di casa; nonostante questo i biancocelesti hanno avuto più occasioni da rete, concludendo verso la porta 20 volte contro i 14 dei ragazzi di Mazzarti: però solo 6 tiri di questi 20 sono giunti verso la porta difesa da De Sanctis e questo mostra l’imprecisione in zona gol della squadra di Petkovic. Anche un fase difensiva i laziali si sono comportati bene dato che hanno avuto il 62% dei contrasti aerei contro il 38% dei partenopei e 84% delle scivolate riuscite contro l’81% di quelle dei giocatori azzurri. In conclusione, fra le due squadre, la Lazio ha giocato complessivamente meglio, ma il Napoli ha avuto il merito di credere nel recupero di una partita che, per il primo tempo che aveva giocato, sembrava persa in partenza.
La partita tra Lazio e Napoli è terminata in parità, con il risultato di 1 a 1. è stato realizzato un gol per tempo; nella prima frazione di gioco sono stati i biancocelesti a trovare il gol del vantaggio con Floccari al 11′: sulla sinistra Candreva ha servito sul fondo Konko che ha crossato in mezzo; sul cross è arrivato Floccari che ha stoppato il pallone di petto e al volo ha colpito a botta sicura De Santis portando in vantaggio i biancocelesti. Nella ripresa ha pareggiato il Napoli, proprio nei minuti finali della partita, precisamente al 87′ con Campagnaro: Pandev ha crossato da calcio d’angolo in mezzo all’area per un liberissimo Campagnaro che in girata, al volo, ha insaccato il pallone sotto l’incrocio alla destra di un incredulo e incolpevole Marchetti. Così la partita tra Lazio e Napoli è terminata 1 a 1. 
Così Petkovic ha commentato, con un sorriso amaro, il pareggio casalingo della sua squadra contro il Napoli, perchè pensava di poter portare a casa la vittoria: “Tanti complimenti ai miei ragazzi, ci siamo ritrovati e disputato un’ottima gara. Abbiamo sofferto quando necessario, ma abbiamo creato tanto; avremmo meritato la vittoria, ma complimenti anche al Napoli. Abbiamo dato vita a una gara spettacolare … Anche nella ripresa abbiamo fatto bene, Mazzarri ha schierato quattro attaccanti ma abbiamo sfiorato il gol anche dopo il pari degli azzurri. Dobbiamo essere più cattivi nell’area avversaria”. Poi un commento su Floccari, attaccante in un ottimo stato di forma: “Quando un attaccante inizia a segnare prende fiducia. Sergio lavora tanto per la squadra ma sta riuscendo a fare anche tanti gol”. Sull’altra sponda così Mazzarri ha commentato il pareggio agguantato nel finale all’Olimpico: “Tanta imprecisione e tanti duelli persi nel primo tempo, poi siamo entrati in campo in un altro modo nella ripresa e abbiamo meritato il pareggio. La Lazio è una signora squadra, è difficile per tutti vincere qui perchè negli scontri diretti quasi mai i biancocelesti hanno perso all’Olimpico, e poi è partita alla grande. E’ a meno sei, è importante, ha valori alti e mantenere questa distanza è fondamentale. I biancocelesti però si sono chiusi per quasi tutto il secondo tempo”

Video non disponibile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie