Calciomercato Atalanta/ Bergamaschi pronti al duello con l’Inter per Frattesi

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Atalanta: i rumors e le indiscrezioni riguardanti le trattative della sessione invernale. Le parole di Gasperini su Ilicic e di Demiral sul rendimento a Bergamo

Frattesi Empoli
Calciomercato Inter - Davide Frattesi ai tempi del'Empoli (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO ATALANTA: CONCORRENZA INTER PER FRATTESI

La dirigenza dell’Atalanta ha il suo bel da fare in questi frenetici giorni di calciomercato se si pensa all’assalto del Newcastle ai suoi campioni come Duvan Zapata. I bergamaschi stanno però ragionando in ogni caso anche sulle prossime mosse da compiere in entrata in vista dell’estate ed uno dei profili monitorati con maggior interesse rimane quello di Davide Frattesi, centrocampista di proprietà del Sassuolo con cui è sotto contratto fino al giugno del 2025.

Un altro elemento cercato dal Newcastle è Robin Gosens che, in caso di partenza, potrebbe lasciare con un uomo in meno il reparto centrale a disposizione di mister Gasperini. L’arrivo di Frattesi farebbe dunque comodo alla Dea anche solo da un punto di vista numerico, oltre al fatto di poter contare su un mediano di prospettiva, ma le indiscrezioni rivelano la forte presenza dell’Inter sulle tracce del giocatore. Come spiegato da Tuttosport, i milanesi vorrebbero addirittura aggiudicarselo subito entro la fine di gennaio nel caso in cui dovessero partire sia Stefano Sensi che Matias Vecino e l’Atalanta è comunque pronta a duellare per accaparrarsi Frattesi in estate.

CALCIOMERCATO ATALANTA: LE PAROLE DI MISTER GASPERINI

Il calciomercato invernale sta entrando nella sua parte finale ed anche in casa Atalanta si valutano le ultime manovre da effettuare in questi giorni di trattative. Intanto ieri sera i bergamaschi, decimati dalla assenze, hanno pareggiato per 0 a 0 contro la Lazio ed al termine della gara l’allenatore Gian Piero Gasperini ha parlato ai giornalisti in sala stampa toccando anche l’argomento Josip Ilicic. Lo sloveno, accostato al Milan anche nel recente passato per il ruolo di trequartista, continua ad avere dei problemi di salute che ne stanno compromettendo l’impiego in campo.

Il tecnico dei lombardi ha spiegato: “Per me non è facile parlare di questa situazione delicata, lo faccio adesso per non rifarlo nei prossimi giorni. A Josip saremo sempre vicini, sono situazioni che vanno al di là del calcio e noi con lui per fortuna abbiamo sempre avuto un legame fatto di circostanze felici. La nostra testa è una giungla, capirla non è facile per gli psicologi, figurarsi per noi. Quest’anno si è impegnato tantissimo, come non mai, l’ho avuto anche a ad esempio Palermo e non l’ho mai visto così dedito al lavoro. Lo aspetteremo tutta la vita come persona, come calciatore la situazione è imprevedibile. I medici non sanno darci una risposta, figuriamoci se posso farlo io.”

CALCIOMERCATO ATALANTA: LE MANOVRE DEI BERGAMASCHI

L’Atalanta, nonostante i problemi di salute riscontrati da Ilicic, non dovrebbe comunque andare a caccia di un nuovo trequartista in quest’ultima fase della sessione di calciomercato. I bergamaschi stanno però pensando di riscattare Merih Demiral dalla Juventus a maggio pagando i 22,5 milioni di euro pattuiti. Il difensore turco dopo la sfida con la Lazio ha parlato a DAZN spiegando: “Mi piace quando giochiamo così, oggi la squadra ha fatto molto bene e questa è la cosa che conta di più. Sono troppo felice, anche Scalvini è andato molto bene. Il mister ci dice sempre di andare al 100%, anche quando ci alleniamo: è la nostra mentalità e si è visto anche con i giovani stasera.”





© RIPRODUZIONE RISERVATA