CALCIOMERCATO CAGLIARI NEWS/ Ranieri: “Voglio conoscere tutti ma le due punte…”

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Cagliari news: le indiscrezioni e le ufficialità riguardanti i movimenti della sessione invernale. In porta si sogna l'arrivo di Salvatore Sirigu dal Napoli

ranieri cagliari Serie A Cagliari, Claudio Ranieri (Foto LaPresse)

Calciomercato Cagliari news, le parole di Claudio Ranieri alla presentazione

Il Cagliari vuole rialzarsi nella seconda parte della stagione ed in questi giorni di calciomercato invernale ha deciso di richiamare Claudio Ranieri in panchina per ottenere il proprio obiettivo. Già passato dai rossoblu alla fine degli anni ottanta, il tecnico ha dichiarato: “Sono entusiasta, dentro di me ho provato un maremoto di emozioni tra i ricordi del passato. Egoisticamente in questi anni ho pensato che non fosse il caso di tornare dove avevo lasciato ricordi straordinari, poi però la parte egoistica l’ho messa da parte, ha prevalso la consapevolezza che il Cagliari mi ha fatto diventare grande, e quindi eccomi di nuovo qui. Sono grato al presidente e ai tifosi, adesso questo entusiasmo dobbiamo trasformarlo in punti per il nostro cammino. L’unica ricetta che conosco è il lavoro, la sola che ho sempre utilizzato in tutte le mie esperienze nel calcio, non vedo l’ora di iniziare. Ai tifosi dico: dateci una mano, potremmo magari giocare male ma voi spingeteci, fischiate e contestate alla fine nel caso, mai durante la partita. I giocatori dovranno dare quell’entusiasmo che serve, voglio un Cagliari con giocatori che sentano questa maglia”.

L’allenatore ha anche aggiunto: “Voglio prima conoscere bene la squadra che ho a disposizione e poi ragioneremo sul mercato. Servono giocatori che vogliano stare qua, servono guerrieri e cercheremo dei guerrieri. Prima di tutto parleremo insieme al direttore e poi capiremo cosa serve, senza sbagliare. Per carattere voglio sempre tutto e subito, senza preclusioni ma con realismo: non vedrete mai un Cagliari arrendevole, uno dei miei obiettivi è lavorare per il Cagliari del futuro e costruire insieme alla società. Credo al mix tra giovani e più esperti. Il calcio non è uno sport individuale, tutto dipende da come i singoli legano tra loro e nei reparti, io sceglierò sempre senza guardare a stipendio o età, gioca chi è più in forma e funzionale per un determinato obiettivo. Non ho nessun modulo di riferimento, in carriera ne ho usati parecchi e l’indicazione me la danno sempre i giocatori e le loro caratteristiche. Saranno loro a farmi capire, in base a ciò che chiederò. Parto con l’idea di giocare con i miei due attaccanti principali, sono poche le squadre che in Serie B hanno due bocche da fuoco così importanti, per me l’idea è quella di utilizzarli insieme, poi vedremo. Non mi sono mai fissato su un sistema di gioco, anzi la cosa importante è saper cambiare anche in corsa per sorprendere l’avversario. Sono pronto a lavorare coi ragazzi. È una sfida che mi ribolle dentro, che sento mia. Altrimenti non sarei tornato”.

Calciomercato Cagliari news, il sogno rimane Salvatore Sirigu

Aspettando di capire quali saranno le scelte di calciomercato di mister Ranieri, in orbita Cagliari si continua a parlare del possibile arrivo di Salvatore Sirigu. Il portiere sardo potrebbe sbarcare nella sua regione d’origine specialmente nel caso in cui il Napoli dovesse rimettere le mani su Nikita Contini, adesso alla Sampdoria dopo anni di prestiti lontano dal Vesuvio.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Calciomercato

Ultime notizie