CALCIOMERCATO CREMONESE NEWS/ Concorrenza per Maldini, il ds: “Ok Radu e Chiriches”

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Cremonese news: le indiscrezioni e le ufficialità riguardanti i movimenti della sessione estiva. Confermati gli accordi per Radu e Chiriches, occhio a Maldini

Juventus Sassuolo
Calciomercato Cremonese - A sinistra Chiriches con la maglia del Sassuolo (Foto LaPresse)

Calciomercato Cremonese news, le parole del direttore sportivo

Il calciomercato estivo è cominciato ufficialmente da pochi giorni ma le società del nostro campionato stanno lavorando già da tempo per potenziare le loro rose, Cremonese compresa. Neo promossa in Serie A, la squadra dei lombardi punta senza dubbio ad ottenere la salvezza nel corso della prossima stagione ed il suo direttore sportivo Simone Giacchetta ha parlato in conferenza stampa commentando le trattative del club come quelle per aggiudicarsi il portiere Ionut Radu dell’Inter e Vlad Chiriches del Sassuolo.

In merito all’estremo difensore rumeno il dirigente ha spiegato: “Si, abbiamo l’accordo con il ragazzo e con l’Inter, deve definire le ultime cose con la società ma credo che a breve potremmo vedere anche lui al Centro Sportivo.” Riguardo al connazionale di quest’ultimo ha quindi aggiunto: “Ci siamo rivolti a lui e al Sassuolo per dare esperienza e caratura alla squadra, è un giocatore internazionale, capitano della Romania e pensiamo possa fare il centrale di difesa a tre. Con il Sassuolo abbiamo raggiunto l’accordo e in linea di massima anche con il calciatore, che sta valutando alcuni dettagli personali. Siamo in attesa di questo.”

Calciomercato Cremonese news, concorrenza per Maldini

I profili di Radu e Chiriches non sono però gli unici che farebbero al caso della Cremonese in questi frenetici giorni di calciomercato. Stando alle indiscrezioni più recenti infatti i grigiorossi avrebbero messo nel mirino anche Daniel Maldini, ventenne di proprietà del Milan e figlio dello storico capitano rossonero. A Milano non vorrebbero perdere il giocatore a titolo definitivo ma sarebbero aperti ad un eventuale prestito sebbene sulle sue tracce si segnali anche la forte concorrenza dell’Hellas Verona.







© RIPRODUZIONE RISERVATA