CALCIOMERCATO INTER NEWS/ Acerbi supera Akanji, Salcedo ed Agoumé in partenza

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Inter news: le indiscrezioni e le ufficialità riguardanti i movimenti della sessione estiva. Salcedo ed Agoume da piazzare, Acerbi più che Akanji

Acerbi Inter Italia (Foto: LaPresse)
Francesco Acerbi, qui con la Nazionale (Foto LaPresse)

Calciomercato Inter news, più Acerbi che Akanji per completare la difesa

In questa finestra di calciomercato estivo l’Inter rimane alla ricerca di un nuovo difensore centrale dopo aver perso Andrea Ranocchia, accasatosi al neo promosso Monza a parametro zero. Come ricordato dallo stesso allenatore Simone Inzaghi, serve dunque un altro elemento per quella zona del campo ed uno dei profili più seguiti, ovvero Manuel Akanji, potrebbe non essere più sul taccuino di Marotta e soci. Il Borussia Dortmund, proprietario del cartellino del giocatore, avrebbe negato ai nerazzurri la possibilità di aggiudicarsi Akanji, valutato non meno di 15 milioni di euro nonostante il contratto in scadenza a giugno 2023, in prestito.

I lombardi sembrano dunque intenzionati a virare con decisione su Francesco Acerbi, in uscita dalla Lazio pur avendo un contratto ancora valido fino al giugno del 2025. I vertici del club biancoceleste sarebbero pronti ad incontrare in giornata il procuratore del Campione d’Europa, l’agente Federico Pastorello che, secondo quanto rivelato da La Gazzetta dello Sport, potrebbe spingere con i capitolini perchè il suo assistito possa andare a giocare in prestio. Il patron Lotito, se convinto dell’obbligo di riscatto, potrebbe anche accontentarsi di un’operazione low cost.

Calciomercato Inter news, Salcedo ed Agoume restano in uscita

Oltre al rinforzo per la difesa, in casa Inter si ragiona anche su qualche cessione per questa sessione estiva di calciomercato. In partenza dai nerazzurri ci sarebbero infatti Eddie Salcedo, sulle cui tracce si registra la presenza dello Standard Liegi, e pure Lucien Agoumé, il quale dopo aver rifiutato Cremonese, Sampdoria e Bologna potrebbe ora accettare la corte del Lorient e tornare dunque a giocare in Francia.







© RIPRODUZIONE RISERVATA