CALCIOMERCATO INTER NEWS/ Al-Khelaifi ci prova per Skriniar, anche Tanganga in corsa

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Inter news: le indiscrezioni e le ufficialità riguardanti i movimenti della sessione estiva. Il PSG non molla la pista Skriniar, derby per Tanganga

Sterling Tanganga Manchester City Tottenham lapresse 2021 640x300
Calciomercato Milan - Tanganga del Tottenham contrasta Sterling (Foto LaPresse)

Calciomercato Inter news, il PSG ancora sulle tracce di Milan Skriniar

In questa sessione estiva di calciomercato l’Inter è ancora alla ricerca di un nuovo difensore centrale da consegnare a mister Simone Inzaghi, allenatore che non ha certo fatto segreto della necessità di sostituire Andrea Ranocchia, accasatosi al Monza a parametro zero. Anche l’amministratore delegato Beppe Marotta nei giorni scorsi ha fatto sapere che non avverrano rivoluzioni in questi restanti giorni di mercato sebbene i rumors riguardanti la partenza di Milan Skriniar rimangano ancora molto vivi.

Secondo le indiscrezioni più recenti, il Paris Saint-Germain potrebbe presto tornare alla carica per provare a strappare ai lombardi il centrale slovacco in scadenza di contratto tra un anno, ovvero nel giugno del 2023. La richiesta interista da 70 milioni di euro è stata sin qui ritenuta troppo elevata dai parigini che potrebbero però riaprire i discorsi grazie all’intervento del patron Al-Khelaifi, pronto a trattare in prima persona stando ai rumors.

Calciomercato Inter news, anche Tanganga del Tottenham nel mirino

All’elenco dei centrali di difesa seguiti dall’Inter in questo agosto di calciomercato estivo sembra aggiungersi anche un altro profilo oltre a quelli di Manuel Akanji del Borussia Dortmund e di Francesco Acerbi della Lazio. Secondo quanto emerso in queste ore i nerazzurri avrebbero sondato il terreno con il Tottenham per Japhet Tanganga, difensore in uscita dai londinesi accostato pure a Milan, Roma e Juventus. Tuttavia, l’ostacolo principale per arrivare a Tanganga sarebbe rappresentato dalla volontà degli Spurs di cedere il calciatore solamente a titolo definitivo.







© RIPRODUZIONE RISERVATA