Calciomercato Juventus news/ Arrivabene “congeda” De Ligt

- Fabio Belli

Calciomercato Juventus news. Arrivabene “congeda” De Ligt, la società bianconera ha ormai avallato la partenza dell’olandese.

Juventus-Venezia
Aramu - De Ligt (Foto LaPresse)

Calciomercato Juventus news, De Ligt sul mercato

Il calciomercato della Juventus si prepara a ratificare una cessione eccellente. Mathjis De Ligt è sul piede di partenza, d’altronde il fatto che il difensore centrale olandese abbia manifestato la volontà di non rinnovare il contratto con i bianconeri era già indicativo del fatto che la sua strada si sarebbe allontanata da quella del club. L’amministratore delegato della Juventus, Maurizio Arrivabene, in un’intervista rilasciata a Tuttosport sembra aver certificato l’addio del difensore.

De Ligt? Torniamo a parlare di giocatori che seguono i consigli dei procuratori o dei colleghi invece che della società. Oggi è impossibile trattenere un giocatore che se ne vuole andare. Ma è sempre una questione di numeri, non è che se uno vuole andare via gli rispondi: prego, accomodati. È difficile trattenere un giocatore, però dal tavolo della trattativa bisogna alzarsi tutti e tre soddisfatti. E vale sempre l’articolo quinto: chi ha i soldi ha vinto“. I milioni del Chelsea dovrebbero chiudere rapidamente la questione di calciomercato con la Juventus.

Calciomercato Juventus news: si fa sul serio per Zaniolo

Calciomercato Juventus: la partenza di De Ligt potrebbe dare il “la” alla conclusione di operazioni in entrata molto importanti. Su tutte quella che potrebbe portare Nicolò Zaniolo dalla Roma allo Juventus Stadium. “Nel prossimo incontro tra i bianconeri e la Roma per Nicolò Zaniolo, una delle proposte della Juventus sarà un prestito oneroso con obbligo di riscatto,” ha affermato il giornalista della Gazzetta dello Sport, Giovanni Albanese. La formula potrebbe essere davvero la chiave per portare Zaniolo a Torino. La richiesta della Roma è onerosa, almeno 50 milioni di euro che si legano anche al fatto che il 15% della cessione andrà versata dai giallorossi all’Inter per precedenti accordi. Ma l’impressione è che con un prestito e un pagamento differito l’affare possa chiudersi, anche perché così facendo la Roma si tutelerebbe per la mancanza di volontà da parte di Zaniolo di rinnovare il contratto con i capitolini.







© RIPRODUZIONE RISERVATA