Calciomercato Lazio/ In arrivo Toma Basic dal Bordeaux, i dettagli

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Lazio, tutte le indiscrezioni riguardanti le trattative dell’estate. Caicedo punta alla doppia cifra. Luka Romero ad un passo dall’ufficialità. Raul Moro verso il rinnovo.

Caicedo Immobile Rrahmani Pessina Lazio Verona lapresse 2020 640x300
Video Lazio Verona, Serie A recupero 17^ giornata (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO LAZIO, TOMA BASIC AD UN PASSO

La dirigenza della Lazio sembra essere scatenata in questa prima parte del calciomercato. Abbracciati Hysaj, Felipe Anderson, Kamenovic e Luka Romero, i biancocelesti sembrano essere ormai vicinissimi pure all’acquisto di Toma Basic, in scadenza nel giugno del 2022 con il Bordeaux. Dopo il tira e molla dovuto all’iniziale retrocessione dei Girondini in Ligue 2, ora che il club transalpino è sicuro di poter giocare nel massimo campionato il prossimo anno sta cercando di chiudere nel più breve tempo possibile questa cessione agli italiani sulla base di 7 milioni di euro a cui si aggiungeranno 3 milioni di bonus da versare in due rate, come rivelato dalla redazione de Lalaziosiamonoi.it. Tuttavia l’ok definitivo per il completamento dell’operazion è frenato dalla necessità della Lazio di effettuare a sua volta qualche movimento in uscita, su tutti quello di Correa o di Luis Alberto. L’argentino resta nel mirino del Paris Saint-Germain che comunque non ha fretta di aggiudicarselo mentre lo spagnolo sembra far sempre di più parte del progetto di mister Sarri nonostante gli screzi iniziali con la società.

CALCIOMERCATO LAZIO, L’OBIETTIVO DI CAICEDO

La Lazio sta valutando diversi profili in questa sessione di calciomercato estivo al fine di garantire un organico competitivo al nuovo allenatore Maurizio Sarri. In attacco i biancocelesti cercano rinforzi sulle corsie mentre il centravanti Felipe Caicedo, intervistato da Lazio Style Channel, ha rivelato quale sia il suo obiettivo stagionale se non verrà venduto da qui alla fine di agosto: “L’ambiente Lazio è bellissimo, i tifosi mi danno molto sui social e anche qui ad Auronzo mi dimostrano che sono dalla mia parte e io li ringrazio per questo. Devo continuare a segnare. Segnare in Champions è stato un grande stimolo. Ma se rimango qui devo fare più di nove gol. Ho fatto tanti gol all’ultimo minuto ma il più celebrato è stato quello di Cagliari. E’ stato uno dei momenti più belli.” Intanto la Lazio si è assicurata il talentuoso trequartista Luka Romero, proveniente dal Maiorca e di cui ha parlato l’ex difensore Lele Adani a BoboTv spiegando: “È un mancino sudamericano che ama dribblare e che fa pensare subito a Messi. È un 2004 che approda alla corte di Sarri e il tecnico può lavorarci perché ha ampi margini di crescita. Romero dovrà capire come si gioca più nel collettivo ma il fatto che arriva ad un tecnico che insegna calcio fa ben sperare.”

CALCIOMERCATO LAZIO, RAUL MORO VERSO IL RINNOVO

In casa Lazio si sta lavorando su più aspetti in questa prima parte del calciomercato, compresi i rinnovi di alcuni contratti. Nell’elenco dei calciatori in scadenza c’è il giovane Raul Moro, il cui contratto con i biancocelesti scadrà fra un anno ovvero nel giugno del 2022. Il diciottenne spagnolo sta ben figurando agli ordini di mister Sarri presso il ritiro precampionato di Auronzo di Cadore e stando ai rumors provenienti da Lalaziosiamonoi.it, i suoi agenti stanno parlando con il club per prolungare il rapporto che li lega. Intervistato da Lazio Style Channel, Moro ha spiegato: “Mi sto trovando bene, rispetto all’anno scorso sono più lucido, mi sento più forte e con più esperienza, conosco di più i compagni, mi sento bene. Sarri? Al mister piace il calcio, mi trovo bene nel 4-3-3, al Barcellona agivo da esterno sinistro nel tridente d’attacco. Mi trovo bene con quello che chiede il tecnico, parliamo in campo, privatamente non ho ancora parlato con lui. Io come Insigne? Mi piacerebbe, lui è un grande calciatore, fisicamente ci somigliamo, spero di poter riuscire a emularlo.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA