CALCIOMERCATO MILAN NEWS/ Colpo Icardi, c’è la “benedizione” di Ibra

- Fabio Belli

Milan su Icardi, affare possibile? C’è la “benedizione” di Ibra, interpellato in merito dai microfoni di Striscia la Notizia.

Mauro Icardi Psg Nantes lapresse 2020 640x300
Mauro Icardi, con la maglia del Psg (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, MALDINI PREPARA UNO SGARBO ALL’INTER?

Mauro Icardi potrebbe diventare l’ennesimo calciatore a fare il percorso andata-ritorno da Milano cambiando casacca, dal nerazzurro al rossonero. L’ex Inter dopo l’esperienza al Paris Saint Germain potrebbe infatti ritornare in Serie A passando alla corte di Stefano Pioli, che sta cercando un centravanti di riferimento da affiancare e alternare a Zlatan Ibrahimovic. Confermatissimo lo svedese che, arrivato a gennaio 2020, ha regalato al club quel salto di qualità anche sul piano della mentalità che ha portato il Milan a qualificarsi di nuovo dopo 7 anni in Champions League.

Nonostante questo, Ibra ha patito problemi fisici che, considerando la sua età, non gli hanno permesso di essere sempre presente in campo. Mandzukic non si è rivelato un’alternativa affidabile e alla fine il Milan, pur avendo centrato l’obiettivo, sembra deciso a inserire un altro attaccante top nella rosa a disposizione di Pioli. E Icardi risponderebbe perfettamente a questo identikit, considerando che il PSG sarebbe intenzionato a vendere l’argentino a un prezzo inferiore rispetto a quello sborsato all’Inter per portarlo sotto la Torre Eiffel.

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, IBRA APRE A ICARDI SU “STRISCIA”

Conferme sul possibile arrivo di Icardi al Milan sono arrivate per bocca dello stesso Zlatan Ibrahimovic, che si è visto consegnato il “Tapiro d’Oro” dal tg satirico di Mediaset “Striscia la Notizia” in relazione all’infortunio che lo ha costretto a patire la delusione del mancato ritorno agli Europei con la maglia della Svezia. “Mi dispiace non poterci essere, ma non bisogna mollare” ha dichiarato Zlatan ai microfoni di Valerio Staffelli, inviato della trasmissione, rispondendo anche ad esplicita domanda sul suo possibile nuovo partner offensivo. Icardi? Sono favorevole all’arrivo di qualcuno che aiuti la squadra, deciderà la società“. Insomma, almeno apparentemente nessuna gelosia per Ibra, Icardi rappresenterebbe un profilo sicuramente affidabile per la sua conoscenza della Serie A, in cui ha già realizzato gol a raffica, e la sua voglia di rilanciarsi sarebbe una spinta ulteriore per i rossoneri per affrontare la Champions League al massimo della competitività, senza pestarsi i piedi con Ibra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA