CALCIOMERCATO NAPOLI NEWS/ Verdi al Torino: si fa solo dopo Firenze (ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Napoli news, ultime notizie sulle trattative partenopee (giovedì 22 agosto): Simone Verdi è destinato al Torino, ma lascerà i partenopei soltanto dopo la partita di Firenze.

Callejon Verdi Napoli estate lapresse 2019
Calciomercato Napoli news: Simone Verdi (Foto LaPresse)

Una cessione del calciomercato Napoli in questa finestra estiva potrebbe essere, e con tutta probabilità sarà, quella di Simone Verdi: chiuso dall’arrivo di Hirving Lozano, dalla crescita di Amin Younes e dalla conferma degli altri esterni partenopei, l’ex Bologna sembra essere destinato al Torino con il quale sembrava già tutto fatto qualche giorno fa, prima che improvvisamente la trattativa si bloccasse. Come riporta Tuttosport, si tratta soltanto di un problema temporale legato alla prima giornata di campionato: sabato sera il Napoli farà il suo esordio stagionale a Firenze e nell’occasione Carlo Ancelotti, che avrà Arkadiusz Milik in condizioni precarie e non dovrebbe contare ancora su Lozano, vuole avere tutti gli effettivi della rosa sapendo che quella del Franchi sarà una partita difficile. Per questo motivo Verdi, per il quale la stessa Fiorentina aveva chiesto informazioni, si trasferirà al Torino (del quale aveva indossato la maglia delle giovanili) ma lo farà soltanto dopo la prima giornata di Serie A. (agg. di Claudio Franceschini)

CALCIOMERCATO NAPOLI NEWS: OUNAS VERSO IL NIZZA

Il calciomercato Napoli lavora in entrata e in uscita: per quanto riguarda il primo punto, chiuso l’affare Hirving Lozano – e con James Rodriguez e Mauro Icardi sullo sfondo – sono in corso le trattative per arrivare allo svincolato Fernando Llorente che si trasferirebbe a Castelvolturno solo qualora dovesse definitivamente sfumare il sogno legato all’ex capitano dell’Inter. Tuttavia l’incontro che i dirigenti del Napoli avrebbero dovuto effettuare con l’entourage dell’attaccante spagnolo, nella giornata di giovedì, è stato rinviato: lo riporta il Corriere dello Sport che parla anche di un biennale che avrebbe però cifre inferiori rispetto ai 4 milioni chiesti dal calciatore. Come abbiamo detto in precedenza, l’interesse del Manchester United potrebbe allontanare Llorente dalla maglia azzurra; dall’altra parte intanto il Napoli sembra aver definito la cessione di Adam Ounas, ormai fuori dal progetto dopo l’acquisto di Lozano. L’algerino, fresco di vittoria della Coppa d’Africa, verrà venduto al Nizza con un prestito oneroso da 3 milioni e un diritto di riscatto fissato a 22 milioni; la società francese vorrebbe annunciare il nuovo colpo prima di affrontare l’Olympique Marsiglia, partita in programma mercoledì. (agg. di Claudio Franceschini)

ATTESA PER ICARDI

Il calciomercato Napoli è ancora incastrato tra due grandi nomi: uno è quello di James Rodriguez per il quale però il Real Madrid non intende concedere il prestito (mentre i partenopei non intendono acquistarlo a titolo definitivo), l’altro è ovviamente Mauro Icardi per il quale Aurelio De Laurentiis sembra voler aspettare il momento giusto. A questo punto bisogna stabilire quale sia la strategia: sicuramente, vista la situazione in casa Inter, ogni giorno che passa senza cessione fa il gioco delle pretendenti al bomber argentino il cui prezzo calerebbe vistosamente, perchè i nerazzurri hanno la necessità di venderlo e non vogliono che si svaluti troppo. Che Icardi possa rimanere scontento alla Pinetina è una possibilità sempre più concreta, ma il Napoli avrebbe già una sorta di intesa con la società dovendo però convincere il giocatore; per contro, James Rodriguez è un profilo chiesto espressamente da Carlo Ancelotti che tra i due desideri di calciomercato sceglierebbe decisamente il colombiano. Dunque, una situazione ancora da districare ma ormai manca sempre meno alla chiusura della finestra estiva… (agg. di Claudio Franceschini)

JAMES SOLO IN PRESTITO

James Rodriguez sarà l’ultimo colpo in entrata del calciomercato Napoli? L’arrivo di Hirving Lozano ha forse reso meno indispensabile un giocatore del quale si parla da giugno e che sarebbe una precisa richiesta di Carlo Ancelotti. Il colombiano ha scaldato i cuori dei tifosi partenopei e sembrava essere un’operazione ormai fatta, ma poi è arrivato l’Atletico Madrid e lo stesso Real Madrid ha cambiato idea circa la cessione. Meglio: Florentino Perez continua a pensare che James possa essere ceduto ma solo a titolo definitivo, cosa che ha creato uno stallo visto che, dall’altra parte, Aurelio De Laurentiis non ha cambiato idea circa il prestito (magari anche con diritto di riscatto) come unica formula per arrivare al talento colombiano. Il Corriere dello Sport ha fatto il punto su una trattativa che a questo punto sembra destinata a non decollare, ma il Napoli aspetta fiducioso: mancano ancora dei giorni alla chiusura del calciomercato estivo e il patron partenopeo potrebbe aprire all’incredibile colpo di coda finale, che renderebbe fantastiche le operazioni della società. (agg. di Claudio Franceschini)

IL MANCHESTER UNITED SU LLORENTE

Potrebbero cambiare i piani offensivi del calciomercato Napoli: come sappiamo dai giorni scorsi, i partenopei avrebbero sostanzialmente bloccato Fernando Llorente, eroe dei quarti e delle semifinali di Champions League ma lasciato senza contratto dal Tottenham. Un colpo a parametro zero per tutelarsi qualora non vada in porto l’affare Mauro Icardi, ma La Gazzetta dello Sport riporta come improvvisamente sullo spagnolo (visto per due stagioni nella Juventus) sia piombato anche il Manchester United: i Red Devils stanno trattando la cessione di Alexis Sanchez all’Inter e Llorente sarebbe il profilo giusto per prenderne il posto. Per di più l’ex Athletic Bilbao si sarebbe detto favorevole al trasferimento in una società tanto blasonata, rimettendo in discussione la bozza di accordo che lo stesso calciatore aveva e ha tuttora con il Napoli. Dunque i prossimi giorni saranno decisivi: Sanchez è la tessera del mosaico che potrebbe cambiare il quadro generale, senza la sua partenza verso Appiano Gentile è probabile che Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli riescano a definire l’arrivo di Llorente ma per ora la situazione è ancora ingarbugliata. (agg. di Claudio Franceschini)

ICARDI SFUMA?

Mauro Icardi non vuole trasferirsi al Napoli, questa è una delle ultime notizie di calciomercato lanciate da Gianluca Di Marzio che parla per l’argentino di una possibile permanenza a Milano fino a gennaio. L’attaccante si sarebbe messo in testa di rifiutare qualsiasi destinazione, perché vorrebbe passare alla Juventus per giocare con Cristiano Ronaldo. Gli azzurri sono dunque costretti a virare su un altro obiettivo con le quotazioni dello svincolato Fernando Llorente che sembrano decisamente in crescita. Il basco ha già dato disponibilità a vestire la maglia azzurra, anche se la concorrenza è agguerrita con diversi club italiani che monitorano la situazione con grande attenzione. Sfuma dunque anche la possibilità di vedere uno scambio con l’Inter che avrebbe portato a Milano il polacco Arkadiusz Milik.

LA JUVENTUS PUNTA HYSAJ

La Juventus potrebbe diventare nuovamente protagonista del calciomercato del Napoli. I bianconeri hanno fiutato infatti l’affare Elseid Hysaj che è separato in casa con gli azzurri e che al momento non ha richieste. La Roma sembrava molto interessata, ma ha definitivamente virato su Davide Zappacosta. I bianconeri invece, secondo Alfredo Pedullà, starebbero valutando la possibilità di fare un’offerta con gli azzurri che valutano l’albanese 20 milioni di euro. Il calciatore è un pupillo di Maurizio Sarri che lo aveva lanciato all’Empoli, facendolo debuttare in Serie A e portandoselo poi dietro al Napoli. I bianconeri al momento hanno tre terzini in rosa: Danilo, Mattia De Sciglio e Alex Sandro. A questi si va ad aggiungere Juan Cuadrado che fino a questo momento è sempre stato provato nella linea a quattro dietro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA