Calciomercato Napoli/ Spalletti: “Servono uomini in condizione, possiamo crescere”

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Napoli: i rumors e le indiscrezioni riguardanti le trattative della sessione invernale. I partenopei non sarebbero interessati al Papu Gomez. Lo United su Fabian Ruiz

Spalletti Napoli Serie A
Diretta Napoli Genoa, Serie A 37^ giornata (Foto LaPresse)

La dirigenza del Napoli è attiva in questi giorni di calciomercato al fine di garantire una rosa competitiva all’allenatore Luciano Spalletti per il prosieguo della stagione, come confermato anche dall’arrivo di Axel Tuanzebe dal Manchester United. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dell’impegno in campionato di domani contro il Bologna al Maradona, il tecnico toscano più che parlare di ulteriori innesti ha sottolineato l’importanza di avere elementi che possano rendere al meglio delle proprie capacità: “Per vincere le partite è fondamentale avere giocatori a disposizione e in condizione. Noi nell’ultimo mese non li abbiamo avuti, per questo prevedo che il nostro cammino e il nostro rendimento sono destinati a crescere. Prevedo un futuro migliore rispetto al difficile periodo attraversato nell’ultimo mese.

L’ex Roma e Inter ha poi proseguito spiegando: “Abbiamo le potenzialità per ambire alle prime posizioni in classifica. Vogliamo arrivare tra i primi quattro posti e siamo in grado di raggiungere l’obiettivo senza alibi. L’ambizione e la qualità di cui disponiamo ci daranno la spinta per poter migliorare in tutti i sensi. Abbiamo un gruppo che per qualità può far felice i tifosi e la città. Osimhen sta lavorando con noi, Zielinski si è allenato a casa in questi giorni e se domani supererà gli esami dopo il Covid, potrebbe raggiungerci a Bologna. Abbiamo alcune situazioni che possono essere prese in considerazione in vista di domani.

CALCIOMERCATO NAPOLI: GOMEZ NON RIMPIAZZA INSIGNE

In casa Napoli i dirigenti stanno lavorando sul calciomercato non solo per l’immediato ma anche per il prossimo futuro. I partenopei sono infatti consapevoli che a partire dal primo di luglio dovranno fare a meno del loro capitano Lorenzo Insigne, accordatosi ufficialmente con il Toronto FC, ed hanno quindi bisogno di trovare un nuovo attaccante che possa sostituirlo nel migliore dei modi, senza dunque lasciare sguarnito il reparto avanzato agli ordini di mister Spalletti.

Nell’elenco dei possibili candidati a ricoprire il ruolo vestito da Insigne nella rosa del Napoli sembrava poterci essere pure il nome di Alejandro Gomez, trentatreenne di proprietà del Siviglia dopo aver lasciato l’Atalanta a gennaio dello scorso anno. Secondo quanto rivelato dal giornalista Ciro Venerato, gli azzurri non sarebbero tuttavia interessati al Papu Gomez, smentendo così l’indiscrezione proveniente da elgoldigital.com.

CALCIOMERCATO NAPOLI: LE MANOVRE DEI PARTENOPEI

Come di consueto in fase di calciomercato il Napoli deve guardarsi bene dagli assalti degli altri club nei confronti dei suoi campioni. L’ultimo calciatore azzurro ad essere finito al centro di possibili voci di mercato è Fabian Ruiz, venticinquenne spagnolo sotto contratto fino al giugno del 2023, ovvero al termine della prossima stagione. Stando a quanto riportato dalla stampa britannica, Ruiz sarebbe finito nel mirino del Manchester United. I Red Devils potrebbero presto aggiudicarsi un nuovo centrocampista non potendo contare su Paul Pogba, indicato fuori condizione dallo stesso tecnico della squadra inglese.







© RIPRODUZIONE RISERVATA