Calendario Eurolega 2020-21/ Basket, Olimpia Milano in campo il 2 ottobre a Monaco

- Michela Colombo

Calendario Eurolega 2020-21: basket, si torna in campo ai primi di ottobre: l’Olimpia Milano debutterà in casa del Bayern Monaco il 2.

Della Valle Rodriguez Olimpia Milano Eurolega lapresse 2019
Calendario Eurolega 2020-21 - L'Olimpia Milano (Foto LaPresse)

Terminata anzi tempo la stagione 2019-20 per la pandemia da coronavirus, ecco che il basket europeo guarda al futuro ed è già pronto a ripartire: solo in questo minuti infatti è stato ufficializzato il calendario dell’Eurolega 2020-21, cui per le squadre italiane, anche l’anno prossimo prenderà parte l’Olimpia Milano. E’ dunque ufficiale: il basket sul continente riaprirà i battenti solo con la nuova stagione 2020-21, che dunque avrà inizio il prossimo 1 ottobre, data in cui verranno disputate le prime sfide del primo round. Da qui come è noto saranno in tutto 34 turni per il primo torneo di pallacanestro sul continente (si giocherà fino al 9 aprile la fase regolare del torneo), prima di approdare alla fase finale, di cui però ancora non si conoscono orari e date precise. Da segnalare che poi, come già accaduto nelle precedenti edizioni non saranno pochi i turni doppi che vivremo: nel calendario dell’Eurolega 2020-21 i mesi di ottobre, gennaio e marzo saranno i più affollati, con sei round per ognuno.

CALENDARIO EUROLEGA 2020-21: LA STAGIONE DELL’OLIMPIA MILANO

Protagonista da tenere ben d’occhio nel calendario del 2020-21 dell’Eurolega sarà naturalmente l’Olimpia Milano, unica squadra italiana che vi prenderà parte, per cui si prospetta un programma davvero impegnativo per la prossima stagione. Tabella alla mano ecco che infatti la formazioni milanese farà il suo debutto nella nuova stagione dell’Eurolega il prossimo 2 ottobre, ospite del Bayern Monaco, come già era accaduto l’anno scorso (fu però dolorosa sconfitta per la EA7 all’epoca). I biancorossi invece faranno il proprio esordio nel secondo round che verrà disputata circa una settimana dopo, per la precisione il 9 ottobre, con al Mediolanum Forum il Villeurbanne: in tutto saranno nove gare in trasferta nel girone di andata e altrettante in casa nel ritorno. Il finale della stagione regolare per l’Eurolega però si annuncia appena complicato per gli uomini di Messina: saranno infatti ben 5 trasferte nelle ultime 7 giornate a disposizione, ma nell’ultimo turno l’Olimpia sarà padrona di casa contro l’Anadolu Efes Istanbul. Da segnare in rosso in calendario poi due momenti decisivi per le sorti di Milano in coppa, con sei partite che Messina e i suoi non potranno affatto fallire: a fine gennaio l’EA7 accoglierà di fila in casa Bayern, Olympiacos e Zenit, mentre terminate le sfide per la Coppa Italia, avrà di fila Maccabi, Khimki e Fenerbahce. Ci attende dunque una stagione infuocata per l’Eurolega 2020-21.

© RIPRODUZIONE RISERVATA