Candidati e liste Elezioni Regionali Toscana 2020/ I 7 nomi: la sfida Giani-Ceccardi

- Niccolò Magnani

Candidati e liste alle Elezioni Regionali Toscana 2020: i 7 nomi (e uno escluso) al voto. Partiti e sfide in campo: Eugenio Giani e Susanna Ceccardi i favoriti

come si vota referendum taglio parlamentari
Operazioni di voto alle Elezioni Regionali (LaPresse)

Sono in tutto 7 i candidati alle Elezioni Regionali Toscana 2020 dopo due mandati consecutivi della giunta di Centrosinistra guidata da Enrico Rossi: nel doppio giorno di votazione oggi e domani, la sfida principale con forte eco e rilevanza nazionale è quella che vede Susanna Ceccardi ed Eugenio Giani in lizza fino all’ultimo voto. Secondo i pronostici della vigilia – con i sondaggi espressi fino a inizio settembre – il range di voti tra il Centrosinistra e il Centrodestra è assai limato e per una volta la Regione “rossa” per eccellenza risulta davvero in bilico. Resta favorito Eugenio Giani, presidente uscente del Consiglio Regionale e membro Pd di lungo corso: è sostenuto da Partito Democratico, Italia Viva-+Europa, Europa Verde, Sinistra Civica Ecologista e Orgoglio Toscana, Svolta!. La principale sfidante alle urne è Susanna Ceccardi, ex sindaca di Cascina ed europarlamenta della Lega: la “pupilla” di Matteo Salvini viene sostenuta dalle liste Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e Toscana Civica. Pur con diversi appelli da parte del Premier Giuseppe Conte e del Segretario Pd Nicola Zingaretti, in Toscana (come del resto anche in tutte le altre Regionali al voto, esclusa la Liguria) il Centrosinistra si presenta senza l’alleanza con il Movimento 5 Stelle.

REGIONALI TOSCANA: TUTTI GLI ALTRI CANDIDATI

Proprio per questo motivo, i pentastellati presentano come propria candidata Irene Galletti: consigliere regionale uscente, vincente al ballottaggio delle Regionarie M5s con Giacomo Giannarelli (il candidato del 2015). Tommaso Fattori è il candidato di Sì-Toscana a Sinistra, già presente alle scorse Elezioni Regionali Toscana 2015: consigliere regionale uscente, si presenta con la coalizione che riunisce Rifondazione Comunista, Potere al Popolo e Firenze Città Aperta (già coalizzata con Una Città in Comune di Pisa e Buongiorno Livorno); Tiziana Vigni è invece la candidata autonoma del Movimento 3V – Libertà di scelta, si tratta del partito “Vaccini Vogliamo Verità”, comunemente definiti “No Vax”. Vigni è un’avvocatessa della Cassazione, ambientalista e legata al patrimonio dei beni collettivi in contrasto con 5G e inceneritori: Salvatore Catello è invece il candidato del Partito Comunista, formazione guidata da Marco Rizzo. In Toscana però si presenta anche il Partito Comunista Italiano con il candidato Marco Barzanti, con la curiosità dell’aver rispolverato l’antico simbolo Pci con la falce e martello. Avrebbe dovuto esserci anche un ottavo candidato per le Regionali, Roberto Salvini, ma è stato escluso: ex consigliere della Lega, si era presentato con la lista civica “Patto per la ToscanaRoberto Salvini presidente” ma la Corte di Appello di Firenze ha sospeso la lista perché il nome riportato potrebbe trarre in inganno gli elettori confondendolo con il ben più famoso leader della Lega Matteo Salvini. Respinto il ricorso presentato al Tar e anche quello al Consiglio di Stato, Roberto Salvini e la lista sono a tutti gli effetti fuori dalla corsa elettorale.

Qui tutti i candidati consiglieri regionali delle liste alle Elezioni Toscana 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA