Carlotta Dell’Isola “Non sono come mia sorella”/ “Lei forte, io rimanevo in disparte”

- Anna Montesano

Carlotta Dell’Isola racconta al Grande Fratello Vip il disagio vissuto a scuola da adolescente e le differenze con sua sorella

carlotta dellisola gfvip 640x300
Carlotta Dell'Isola, GF Vip

Carlotta Dell’Isola ha iniziato ad aprirsi e raccontarsi nella Casa del Grande Fratello Vip. Dopo le prime settimane trascorse ad ambientarsi, ora è entrata nel vivo del gioco ed è riuscita a lasciarsi andare ad un toccante racconto che riguarda il suo passato. Lo ha fatto con Dayane Mello alla quale, in sauna, ha raccontato di non essere stata sempre così com’è oggi. “Qui dentro è una cosa assurda, davvero pensi a tutto quello che è successo e a quello che pensavi di aver superato. – ha raccontato Carlotta – A me l’amicizia mi ha sempre e solo tolto, ho sempre preso batoste su batoste! Sono stata sfortunata e sciocca allo stesso tempo, perché io ero piccola, ero tanto timida, quindi se mi facevano una cosa io me la tenevo dentro poi andavo a casa e scoppiavo a piangere.”

Carlotta Dell’Isola e il disagio vissuto a scuola: “Mia sorella era…”

Racconta poi di aver vissuto questo disagio anche per il grande divario caratteriale con sua sorella: “Io ho una sorella che è super solare, è sempre stata forte ed era sempre al centro dell’attenzione. Io rimanevo sempre nascosta.” ha ammesso Carlotta Dell’Isola al Grande Fratello Vip. Così ha ricordato come uno dei momenti più difficili risalga ai tempi della scuola: “Io fino ad agosto non pensavo di essere questa, di essere così forte. Ne ho passate così tante che non pensavo… Me ne hanno fatte di tutti i colori, anche a scuola, alla fine delle superiori.” Un argomento delicato del quale Signorini potrebbe discutere stasera nel corso della nuova diretta del GF.

© RIPRODUZIONE RISERVATA