Cecilia Capriotti contro Andrea Zenga/ “Avrei tutelato mio padre, non è ingenuo”

- Emanuele Ambrosio

Cecilia Capriotti si è raccontata a Giada Di Miceli nella nuova puntata di “Non succederà più” a Radio Radio: da Andrea Zenga a Tommaso Zorzi

cecilia capriotti gfvip 640x300
Cecilia Capriotti, GF Vip

Cecilia Capriotti si è soffermata sulla recente edizione del reality show che ha visto trionfare Tommaso Zorzi. “Sono felicissima per Tommaso Zorzi, speravo vincesse lui” – ha detto l’attrice parlando proprio del vincitore – “è un ragazzo talentuoso, profondo, ha dimostrato di sapere vincere l’ansia”. Poi la Capriotti parla della storia d’amore tra Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli nata proprio all’interno della casa del GF VIP 5. L’attrice è tra le persone che credono a questo amore, anzi ha precisato: “fuori dalla casa li ho potuti vedere e sono davvero innamorati”. La Di Miceli le chiede anche del ruolo di Ariadna Romero, ex compagna di Pierpaolo Pretelli: “è una storia compiuta e finita, è stato quel momento di emozione. Conoscendo lei, è una ragazza molto discreta e tranquilla, non sarà ingombrante. E’ una storia finita da entrambi le parti”.

Cecilia Capriotti: “Andrea Zenga si è alleato con i più forti”

Cecilia Capriotti si sofferma a lungo poi su Andrea Zenga, il figlio di Walter Zenga e Roberta Termali che è stato tra le rivelazioni di questa ultima edizione del Grande Fratello Vip 2020. “Sarà l’unico che non frequenterò fuori dalla casa, non mi sentirò e vedrò” – confessa l’attrice che non ha gradito il comportamento di Andrea Zenga verso il suo privato e la sua famiglia. “Non mi esporrei così, tutelerei un padre, un madre e la mia situazione familiare. Io la tutelo fino alla fine, lui questa cosa non l’ha fatta, dal primo giorno ha parlato del rapporto col padre e non ho affatto condiviso questa cosa” – precisa la Capriotti che aggiunge – “ognuno fa quello che vuole, l’ho consolato, l’ho consigliato, sono stata molto affettuosa con lui e poi mi ha girato le spalle”. In particolare l’attrice non nasconde di essere rimasta delusa dal comportamento dell’ex gieffino: “lui stesso mi disse tuteliamoci tra noi, non nominiamoci, almeno tra di noi…mi ha precluso la possibilità di nominarlo, sono una molto di parola, dopo che lui disse questo alle prime nomination non l’ho nominato e poi lui mi ha nominato. A lui ha fatto comodo allearsi con i più forti, l’ho trovato uno molto sul pezzo, non il ragazzo ingenuo che sembra di essere. Questo è positivo perchè per il GF più sei stratega e furbo e più vai avanti”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA