Cesare Cremonini, concerto Firenze 22 giugno 2022/ Scaletta, orari e info

- Giulia Bertollini

Concerto Cesare Cremonini a Firenze nello stadio Artemio Franchi. Il cantautore bolognese si esibirà in duetto virtuale con Lucio Dalla.

Cesare Cremonini 640x300
Cesare Cremonini (Foto: web)

Cesare Cremonini, concerto Firenze 22 giugno 2022: scaletta, orari e info

Cesare Cremonini farà tappa questa a sera a Firenze. Il cantautore bolognese si esibirà nello stadio Artemio Franchi. Sarà un momento speciale per celebrare gli oltre vent’anni di carriera musicale del cantautore bolognese con un repertorio di canzoni senza tempo. Una scaletta in cui il cantautore ha scelto di mixare nuovi brani ma anche storiche canzoni. Accanto ai suoi successi, ci sarà un momento unico: Cremonini suonerà “Stella di Mare” eseguita in un duetto virtuale con Lucio Dalla. Il cugino di Lucio Dalla, Daniele Caracchi ha svelato come è nata questa idea: “Un giorno Cesare mi ha chiamato e mi ha detto mi piacerebbe cantare Stella di mare nel mio prossimo tour, ma insieme a Lucio. Ci è sembrato molto bello e abbiamo fatto il possibile per renderlo possibile. Ci riempie di gioia pensare a Lucio sul palco insieme a Cesare, sentire la sua incredibile voce ancora una volta davanti a un grande pubblico dopo tanto tempo, sarà una grande emozione, per tutti”.

L’ingresso allo stadio sarà consentito dalle 16.30 e il concerto inizierà alle 21.00. In base ad alcune indidscrezioni, siamo in grado di fornirvi la scaletta del concerto: Cercando Camilla, La ragazza del futuro, PadreMadre, Il comico (Sai che risate), La nuova stella di Broadway, Logico #1, Grey Goose, Qualcosa di grande, Chimica, Colibrì, Buon viaggio (Share The Love), Lost in the Weekend, Mondo, Stella di mare, MoonWalk, Vieni a vedere perché, Delfini, Chiamala felicità, Ciao, 50 Special, Marmellata #25, Poetica, Nessuno vuole essere Robin, Al telefono e Un giorno migliore.

Cesare Cremonini festeggia 20 anni di carriera, il tour in Italia

Cesare Cremonini festeggerà 20 anni di carriera e per l’occasione eseguirà un emozionante duetto con Lucio Dalla. Il “Cremonini Stadi 2022” darà la possibilità a Cesare di portare per la prima volta dal vivo i brani dell’ultimo album “La Ragazza del Futuro” uscito il 25 febbraio. Da “Colibrì” e la title track “La Ragazza del Futuro” alla struggente “Moonwalk” e il terzo singolo “Chimica” interpretati con arrangiamenti che dal vivo esaltano ancora di più l’anima live di Cremonini. In scaletta un numero impressionante di successi che hanno contraddistinto la carriera di Cesare: da “La nuova stella di Broadway” a “Un giorno migliore” a “Logico #1”, “Greygoose”, “Lost in the weekend”, “50 Special”, “Poetica”, “Nessuno vuole essere Robin” e “Qualcosa di grande” mai eseguita prima dal vivo.

Parlando del tour, Cesare Cremonini aveva rivelato: “In tutto il tour daremo la possibilità di portare alla gente, soprattutto dei bei ricordi, di costruire di nuovo la bellezza, non solo artistica, quella delle emozioni positive, che siano cose belle da ricordare della propria vita, momenti belli, perché il lungo periodo che abbiamo passato tutti insieme, in qualche maniera, come Paese, come mondo ha attraversato tantissime riflessioni e ricordi oggettivamente brutti, che sono nella parte del cervello dove accumuli ricordi difficili, che ti fanno crescere, che ti mettono davanti a un impegno, che portano riflessioni anche importanti però ci sono dei momenti della vita che devi saperti godere, godere delle cose belle, le cose positive che portano a riflessioni di speranza, di gioia, condivisione e collettività. Un concerto live è tutto questo, un mio concerto live vorrei fosse questo, al di là delle canzoni che possono essere malinconiche o disperate, o gioiose, l’importante è che nel suo insieme un concerto porti un bel ricordo in più nella vita delle persone, non è poco oggi”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA