Cesare Previti colpito da malore: come sta?/ Ex ministro operato d’urgenza

Cesare Previti operato d’urgenza a Ischia: l’ex ministro della difesa del Governo Berlusconi è stato colpito da un malore in barca.

cesare previti
Cesare Previti (LaPresse)

Preoccupazione per le condizioni di salute di Cesare Previti: l’ex ministro della Difesa del governo Berlusconi I è stato operato d’urgenza per una occlusione intestinale. Secondo quanto riportano i colleghi dell’Ansa, l’ex senatore si trovava a bordo della sua barca ad Ischia quando ha accusato un malore, un forte dolore agli addominali: dopo lo sbarco, l’avvocato è stato ricoverato all’ospedale Rizzoli. Dopo un’iniziale assistenza al Pronto Soccorso, Previti è stato trasferito nel reparto di Chirurgia e, dopo un consulto con il medico di fiducia, è stato sottoposto all’intervento chirurgico. L’operazione è stata eseguita dall’equipe guidata dal primario Alberto Marvaso coadiuvato dal dottor Pizza. Attesi aggiornamenti nel corso delle prossime ore sulle condizioni dell’ex esponente di Forza Italia, nonchè storico avvocato di Silvio Berlusconi.

CESARE PREVITI OPERATO D’URGENZA, COME STA?

L’Ansa evidenzia che Cesare Previti appena due settimane fa si era sottoposto a Roma ad un intervento chirurgico per un’appendicite acuta. Il malore – una condizione patologica caratterizzata dall’arresto del progredire del contenuto intestinale – lo ha colto mentre si trovava in vacanza a bordo della sua barca e la gravità delle sue condizioni lo ha costretto al ricovero nel nosocomio isolano. Secondo l’agenzia, l’equipe medica ha prima proceduto in laparoscopia, per poi terminare l’operazione con tecnica open. Il suo stato di salute verrà monitorato nel corso delle prossime ore dallo staff medico dell’ospedale Rizzoli: se il decorso proseguirà senza complicazioni, già domani l’ex ministro della Difesa potrebbe essere dimesso e tornare nella sua abitazione di Roma. Non ci resta che attendere novità entro le prossime 24 ore…



© RIPRODUZIONE RISERVATA