Chi è la figlia di Paolo Mengoli?/ Il cantante: “Mi disse che non ero suo padre e…”

- Silvana Palazzo

Chi è la figlia di Paolo Mengoli? Il cantante ha rivelato di averla disconosciuta dopo aver scoperto di non essere il padre biologico tramite un test del Dna dallo spazzolino da denti

figlia paolo mengoli storie 640x300 Chi è la figlia di Paolo Mengoli?

Chi è la figlia di Paolo Mengoli? Se lo chiedono molti fan del popolare cantante, soprattutto dopo che questi ha rivelato di aver scoperto anni fa di non essere il padre biologico della ragazza. L’artista, che sarà ospite di Domenica Live per raccontare altri dettagli di questa vicenda, sostiene che la donna, che ora ha 35 anni, sia stata manipolata, in quanto dopo la scoperta ha deciso di interrompere i rapporti con lui, che nel frattempo si era già separato dalla prima moglie. La ragazza nacque negli anni ’80 e rappresentò per Paolo Mengoli la realizzazione di un sogno, quello di creare una famiglia. Nel 1999 però il matrimonio con la prima moglie andò in crisi e lei nel 2005 tramite il suo legale chiese la separazione. Due giorni dopo, come raccontato a Storie Italiane, lei e la ragazza andarono via di casa e così cominciò una battaglia legale. Niente di particolarmente nuovo rispetto a quanto accade normalmente tra le coppie che si separano. Ma Paolo Mengoli ha raccontato a Storie Italiane di aver cominciato a sospettare di non essere il padre biologico della figlia quando questa sporse denuncia contro di lui.

CHI È LA FIGLIA DI PAOLO MENGOLI? IL TEST DEL DNA…

La figlia di Paolo Mengoli lo denunciò «nel 2008 per il reato di appropriazione indebita». Per il cantante era inaccettabile che la figlia l’avesse denunciato, quindi prese coraggio e fece analizzare il suo Dna, scoprendo di non esserne il padre biologico. «Tutti i miei perché ebbero una risposta, quella che non avrei mai voluto avere», ha raccontato il cantante a Storie Italiane. «A lei non faccio nessuna colpa, ma la cosa che mi ha fatto scattare è stata che nel giugno del 2008 chiese di avere un incontro con me». Lui, su consiglio della nuova moglie, la incontro con un registratore addosso che riportò le urla della figlia, che il giorno dopo lò denunciò accusandolo di aver urlato contro di lei. «Ho fatto il test del Dna con uno spazzolino da denti e un bicchiere e il test ha risposto che era assolutamente incompatibile». A destare i suoi sospetti anche il fatto che non fosse più andata a trovare i nonni paterni. Quel che non si spiega Paolo Mengoli è il fatto che si sia “rivoltata” contro di lui. «Mi sono sentito rifiutato, trattato come uno straccio».





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie