Chi è Marcello Mastroianni, icona del cinema italiano: carriera, malattia/ La compagna Anna Maria Tatò

- Valerio Beck

Marcello Mastroianni, chi è l’attore che ha scritto pagine indelebili del cinema italiano e internazionale. Gli amori: dall’ex moglie Flora Carabella alla compagna Anna Maria Tatò.

Marcello Mastroianni L’attore Marcello Mastroianni

Spesso associato alla pellicola forse più iconica, “La dolce vita”, Marcello Mastroianni è ancor più di questo. Difficile trovare un concetto d’elogio, una serie di aggettivi validi che possano definire non tanto la sua carriera dal punto di vista storico ma piuttosto le sue doti innate. Dall’attitudine come attore, dal carisma disarmante e coinvolgente; tutte peculiarità che lo hanno portato a cavalcare meritatamente l’onda di un successo che ancora oggi è studiato, ammirato e manifesto preso ad esempio da chi aspira a vivere il cinema da protagonista.

Un tumore al pancreas ha posto fine all’esistenza di Marcello Mastroianni; l’attore lottò per anni contro la malattia ma, nel dicembre del 1996 all’età di 72 anni dovette arrendersi a quel calvario. L’eredità che ha lasciato è ancora oggi quasi tangibile; lo testimoniano gli otto David di Donatello conquistati (stesso numero dei Nastri d’Argento) e anche ben due Golden Globe. La sua scomparsa ha attanagliato il mondo del cinema, il contesto artistico in generale ma sicuramente la ferita più dolente è stata per gli affetti: dalle figlie Barbara e Chiara alla compagna Anna Maria Tatò.

Marcello Mastroianni, l’ex moglie Flora Carabella e la storia con Catherine Deneuve prima della compagna Anna Maria Tatò

Anna Maria Tatò, compagna di Marcello Mastroianni fino alla sua scomparsa, ha vissuto con l’attore praticamente un’intera vita. Il primo incontro risale ai primi anni settanta, coronato dal matrimonio nel 1976; un sodalizio tristemente spezzato nel 1996 quando l’icona del cinema è passato a miglior vita. Marcello Mastroianni si è sposato solo una volta nella sua vita, con Flora Carabella: il sodalizio durò dal 1950 al 1970 – impreziosito dalla nascita della prima figlia, Barbara – ma, nonostante la separazione, non hanno mai divorziato.

Prima dell’incontro con la compagna Anna Maria Tatò, il nome di Marcello Mastroianni è stato associato anche ad altre liaison, di cui alcune anche frutto dell’invenzione mediatica. Dopo la separazione da Flora Carabella conobbe la collega Catherine Deneuve; una liaison durata cinque anni che portò alla nascita della seconda figlia dell’attore, Chiara. La storia terminò nel 1975 – come si legge su Wikipedia – e l’anno successivo conobbe proprio la sua ultima compagna, Anna Maria Tatò, con la quale ha condiviso gioie, dolori ed emozioni fino ai suoi ultimi giorni di vita.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Techetechetè

Ultime notizie