Cicciolina vuole fare sesso con Jeremias Rodriguez?/ “Anche sulla lavatrice! Ovunque”

- Francesco Davide Zaza

Ilona Staller, in arte Cicciolina, svela il nome del naufrago con cui farebbe l’amore a “L’Isola dei Famosi 2022”. Si tratta di Jeremias Rodriguez: “Anche sulla lavatrice, in ascensore…”

cicciolina  640x300

Cicciolina a Lory Del Santo “Lo farei con Jeremias Rodriguez”

Cicciolina senza freni a “L’Isola dei famosi 2022“. In una chiacchierata con Lory Del Santo l’ex pornostar ha rivelato il nome del naufrago con cui farebbe l’amore. L’ex Membro della Camera dei deputati della Repubblica Italiana stava dando alcuni consigli di coppia a Lory Del Santo. Le due hanno parlato della frequenza con cui quest’ultima e il fidanzato, Marco Cucolo, avessero rapporti intimi. Ma non solo, ha domandato anche se fosse già capitato anche sull’isola. Lory Del Santo ha risposto in maniera negativa indicando il caldo, la fame e la stanchezza come motivi. In seguito è stata la Del Santo a indagare: “E tu con chi faresti questo movimento?”. Ilona Staller, questo il vero nome dell’ex star di film a luci rosse Cicciolina, ha risposto: “Forse Jeremias. Jeremias, secondo me, è un fico”.

Cicciolina: “Anche sulla lavatrice, in ascensore”

La bollente chiacchierata tra Lory Del Santo e Cicciolina ha toccato diversi punti. Il pensiero di Ilona Staller su copulare: “Secondo me il se**o fatto bene fa molto bene alla pelle“. Si passa poi a degli attenti consigli, maturati con l’esperienza: “Ascolta, ma tu ti metti delle guepiere? Perché potrebbe essere anche eccitante”. Spazio quindi alla fantasia: “Solo sul letto o dove? Secondo me è bello farlo variopinto. Per esempio, che ne so. Anche sulla lavatrice, in ascensore“. Per poi prendere in considerazione anche il banale: “Avete mai usato la vasca da bagno piena di olio profumato e rose?”. Cicciolina nel corso della puntata tornati non ha più parlato di Jeremias Rodriguez ma ha affermato: “I miei consigli sono sempre attuali. Il se**o è bello perché è un grande pianeta. Ovunque si può fare”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA