EL DORADO LA CITTA PERDUTA/ Anticipazioni stasera 6 dicembre 2010 21,10 Italia 1 Prima tv

- La Redazione

El Dorado, la città perduta è un telefilm in due puntate, in onda questa sera in prima serata alle ore 21,10 su Italia Uno

Telecomando_TvR400
Foto: Fotolia

El Dorado la città perduta Anticipazioni stasera 6 dicembre 2010 21,10 Italia 1 Prima tv – El Dorado, la città perduta è un telefilm in due puntate, in onda questa sera in prima serata alle ore 21,10 su Italia Uno; in onda anche domani sera sempre in prima serata, per la regia di Terry Cunningham. El Dorado, la città perduta racconta le avventure dellarcheologo Jack Wilder (Shane West). Jack intraprende un viaggio molto avventuroso e pericoloso alla ricerca di El Dorado, la leggendaria città delloro della civiltà Inca, sepolta nellintricata giungla amazzonica. Così Jack per riuscire a trovare la mitica città perduta decide di basarsi sulle indicazioni contenute in unantica profezia. Ma questa ricerca interessa anche altri personaggi per così dire discutibili. Tra questi cè anche il misterioso soldato mercenario, il colonnello Sam Grissom, interpretato in questo telefilm da Luke Goss, che fa parte dellesercito peruviano. Purtroppo durante queste ricerche Jack cadrà in mano del colonnello. Fuggire da lui non sarà per niente facile In effetti nella realtà la leggendaria El Dorado esiste veramente. Infatti la mitica città delloro alla cui ricerca partirono i conquistadores e poi diversi esploratori è venuta alla luce nel Brasile occidentale, vicino al confine con la Bolivia.

 

Tutto questo grazie a nuove immagini satellitari e a fotografie aeree di zone disboscate per far posto ai pascoli. Secondo infatti quanto riportato dalla rivista britannica Antiquity, si tratta di oltre 200 strutture circolari e poligonali, disposte in una precisa rete geometrica che si estende per una lunghezza di oltre 250 chilometri. E c’è ancora di più. Secondo gli scenziati quanto scoperto potrebbe essere solo un decimo di quanto fu costruito da una misteriosa civiltà precolombiana, esistita per almeno un migliaio di anni. E secondo alcuni antropologi, la costruzione di questa rete così estesa, con canali e strade, sarebbe paragonabile a quella delle piramidi in Egitto. Un luogo quindi quasi mitico questa misteriosa città dell’oro, che doveva essere veramente straordinaria nel periodo del suo massimo splendore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori