LAMBERTO SPOSINI/ Bollettino 7 maggio: forse oggi il risveglio dal coma farmacologico

- La Redazione

Il bollettino medico di oggi 7 maggio di Lamberto Sposini. Potrebbe essere tolto dal coma farmacologico già oggi. Le sue condizioni di salute attuali in vista del momento

sposini-R400
Lamberto Sposini

Il bollettino medico di oggi 7 maggio a proposito di Lamberto Sposini e delle sue condizioni di salute, parla di un possibile risveglio dal coma farmacologico in cui è tenuto dallo scorso 29 aprile, proprio oggi. Sposini sarebbe in fase di parziale risveglio. In realtà era già da alcuni gironi che veniva ridotta la sedazione a cui è sottoposto il conduttore del La vita in diretta, proprio per verificare il grado di reazione all’ematoma cerebrale e vedere se il suo fisico si sta riprendendo. Oggi dunque potrebbe esserci il risveglio totale. DDa ciò sarà possibile capire in che condizioni è il cervello del giornalista, colpito da emorragia cerebrale e operato per asportare il sangue dalla scatola cranica. A seguire le condizioni di Sposini lo staff medico diretto dai professori Giulio Maira e Protietti, che si sono già detti in precedenza cautamente ottimisti. Al momento si registrano buoni riscontri dalla Tac effettuata, risposte agli stimoli dolorosi esterni, movimento degli arti inferiori e superiori. L’affetto e la solidarietà di parenti e colleghi non è mai venuta meno in questi gironi drammatici.

Oltre al ricordo in diretta della sua collega Mara Venier, anche Enrico Mentana ha parlato di lui e ha pubblicato una toccante lettera all’amico ed ex collega di tanti anni sul giornale Vanity Fair in cui tra le altre cose dice: “Nella notte tra domenica e lunedì ero sveglio a ricordare e ad aspettare il responso dei medici, che da lì a poche ore avrebbero cominciato a far uscire Lamberto dal coma farmacologico. […] Quando ho visto, alle 4.45, il mio cellulare illuminarsi per un messaggio, potete immaginare come mi sono sentito. E invece il messaggio era questo: Ucciso Bin Laden. Lo annuncia Obama tra poco”. Anche la moglie di Sposini aveva scritto su Vanity Fair una toccante lettera alla loro figlia Matilde di 9 anni invitandola ad avere speranza per il papà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori