CENTOVETRINE/ Anticipazioni puntata 2 agosto 2011: Donatella cambia il piano contro Adriano. Riassunto episodio 1 agosto

- La Redazione

Oggi è andata in onda una nuova puntata di Centovetrine. Ecco il riassunto di quanto accaduto più le anticipazioni dell’episodio che sarà trasmesso domani

Centovetrine_DonatellaR400
Donatella (Carola Stagnaro)

Centovetrine, anticipazioni puntata 2 agosto 2011 – Dopo la proposta di Niccolò a Laura, la donna gli spiega che loro non sono una coppia e che per lei non ha senso andarsene via per ricominciare una nuova vita. Del resto da poco aveva respinto la richiesta di Sebastian di mettersi insieme. Nonostante le insistenze del ragazzo, Laura non cede e dà laddio a Niccolò.

Serena continua, intanto, la sua discussione con Jacopo, dopo aver scoperto che ha chiesto un finanziamento a Martina. A un certo punto sopraggiunge Damiano che origlia alla porta, mentre Jacopo cerca di sminuire e liquidare la figlia di Carol, che riesce a tenergli testa. Luomo parla poi con Donatella, perché è preoccupato dalle pressioni di Serena, ma la donna si mostra sicura, anche perché è convinta di avere in pugno il figlio.

Adriano rientra invece a casa dove trova Carol che lo aspetta e le chiede scusa per il comportamento che ha avuto davanti a Donatella. I due hanno una discussione, con luomo che si lamenta della mancanza di fiducia della donna che non crede al fatto che abbia rivisto Alessia. Poi lei le mostra i segni che gli ha lasciato sulle braccia e gli dice che il suo comportamento la sta allontanando da lui. I due alla fine fanno pace, promettono di aiutarsi e si lasciano andare alla passione.

Damiano incontra poi Jacopo al winebar e gli spiega con tono un po minaccioso che deve comportarsi meglio con Serena. Questultima li raggiunge e i due smettono di litigare. Carol, invece, va a casa di Donatella e le racconta che Adriano è in cura da una psicologa. La notizia pare sconvolgere Donatella.

Sebastian, infine, attende una risposta da Ettore, cui ha proposto la carica di presidente onorario della società che ha fondato. Ma lui rifiuta, convinto di poter riprendere un giorno l’azienda che gli è stata portata via. Ettore incontra poi Niccolò, che gli spiega che vuole lasciare Torino e gli chiede quindi di prendersi cura di Cecilia e di tutta la sua famiglia.

Niccolò rientra poi in casa per prendere le chiavi per partire, incrocia Cecilia, ma non ha il coraggio di confessarle la sua volontà di andarsene. Raggiunge quindi la sua barca e via radio riceve la comunicazione dell’arrivo di una burrasca, ma decide di partire lo stesso. Il suo viaggio sarà sena ritorno? Scopriamolo vedendo cosa accadrà nella puntata di Centovetrine in onda domani, martedì 2 agosto 2011, con le anticipazioni nella pagina successiva.

Dopo aver passato una notte in barca con il mare in burrasca, Niccolò torna a casa dalle sorelle e decide di far sapere loro la volontà di andarsene da Torino. Viola, invece, sfida Esmeralda per poter prendere parte ai combattimenti clandestini di boxe e alla fine riesce a raggiungere il suo scopo.

Donatella, infine, è in difficoltà: il fatto che Adriano sia in cura da una psicologa rischia di mettere in crisi il suo piano. Alessia, però, sembra però darle una soluzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori