UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: il test del Dna sconvolge la vita di Tommaso. Anticipazioni puntata 26 novembre 2012 e riassunto 23 novembre

- La Redazione

Eugenio e Viola hanno il primo momento intimo insieme ma la storia non dura molto perchè lui la rifiuta. Arriva il risultato del test del DNA e Tommaso..

Telecomando_TvR439
Fotolia

Andiamo a vedere cosa è successo durante la puntata della soap-opera napoletana Un posto al sole, trasmessa ieri. Eugenio (Paolo Romano) e Viola ( Ilenia Lazzarin) possono finalmente godersi il loro primo momento di intimità scambiandosi un bacio nell’androne del palazzo. Vengono però interrotti dall’arrivo di Michele ( Alberto Rossi) che passa di lì per caso. Il momento magico è sfumato e i ragazzi, imbarazzati tornano ognuno a casa propria. Tommaso ( Michele Cesari) per l’ennesima volta chiama l’ospedale per conoscere il risultato del test ma viene a sapere che sarnno spediti a casa sua. Filippo (Michelangelo Tommaso) chiede a Serena (Miriam Candurro) di passare la notte con lui: la ragazza accetta stupendo il giovane. L’indomani mattina i due si dividono: Serena torna a casa con la promessa di tornare a trovarlo nel corso della giornata mentre Filippo va fare footing. Più tardi, viene poi raggiunto da Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) che sta andando al lavoro con il pensiero fisso del test del DNA che potrebbe cambiare il rapporto col fratello Sandro (Federico Rossi); nell’ufficio dei vigili urbani nel frattempo, Guido (Germano Bellavia) ed il resto dei suoi colleghi giocano a fantacalcio: Otello (Lucio Allocca) non può fare a meno di riprenderli per il frastuono e gli schiamazzi. Improvvisamente entra in stanza un uomo che Gudo apostrofa con frasi poco gentili. Solo più tardi, dopo aver chiesto a Guido i suoi dati ed il numero di matricola, spiega a tutti di essere Oscar Rossetti (Giancarlo Ratti), il loro nuovo responsabile. Intanto Viola parla on Angela del bacio con Eugenio e le dice essere al settimo cielo: l’amica la incita a non perdere tempo per non perdere un’occasione che potrebbe farla molto felice con un ragazzo molto interessato a lei. Viola, però, teme di essere troppo ossessiva e Angela le consiglia di aspettare che sia lui a chiamare per primo e le due vanno a scuola. Guido che si trova a casa di Otello, si lamenta per la brutta figura fatta con Oscar, spiegando al collega che sicuramente rischia un richiamo disciplinare, e che comunque, il suo modo di fare è stato scorretto, poiché si è presentato agli uffici senza la sua uniforme, probabilmente per poterli spiare, e che il suo modo di fare non gli piace. 

Otello dice che rischia più di un provvedimento disciplinare, e che comunque, crede di andare d’accordo con Oscar poiché sembra intenzionato a riportare negli uffici la disciplina che spesso è venuta a mancare. Nel frattempo, Serena ordina qualcosa da mangiare al bar di Silvia (Luisa Amatucci), venendo poi interrotta da Tommaso, che prima la prende in giro poiché il suo viaggio a New York ha avuto esiti positivi e poi le dice che a breve riceverà il risultato del test del DNA e che potrebbero essere parenti. Poco dopo, allo stesso bar, Eugenio incontra Viola, e le spiega che fra loro non può funzionare: lui fa un mestiere troppo rischioso che la farebbe vivere nel terrore e nell’angoscia. La ragazza si dice pronta ad accettare i cambiamenti ma viene respinta da Eugenio, che le spiega che determinati momenti di vita devono essere vissuti in intimità, e che lui, vivendo sotto scorta, non potrebbe viverli in maniera tranquilla e felice.Negli uffici dei vigili, Oscar, dopo essersi scusato per il comportamento del giorno precedente, spiega che per raggiungere gli obbiettivi prefissati occorre abnegazione, impegno, rigore e rispetto,e che le coppie di lavoro ed i carichi verranno completamente stravolti: Otello che dovrà restare in ufficio si lamenta per la decisione. Oscar gli spiega che alla sua età è meglio stare dietro un scrivania piuttosto che sulla strada. Dopo l’allenamento, Filippo incontra Raffaele (Patrizio Rispo) che si congratula con lui per la buona forma fisica. A quel punto passa il postino che sta portando la lettera con i risultati del Dna di Roberto che ormai ha pianificato le vacazne con Sandro. Tommaso è stupito del risultato del test…..

Trama della puntata di lunedì 26 novembre: Il risultato del test di paternità getterà in un nero sconforto Tommaso, costretto a rassegnarsi all’idea che non è il figlio di Ferri. Ma quale sarà la verità? Scossa dal confronto con Nicotera, Viola dovrà anche fare i conti con un calo di rendimento della sua classe… Relegato al lavoro d’ufficio, Otello asseconderà Guido e si affiderà all’esperienza culinaria di Raffaele proponendo una cena di benvenuto ad Oscar Rossetti nella speranza di ammorbidirlo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori