TEMPESTA D’AMORE/ Video e Anticipazioni: Doris imprigiona Konstantin e Marlene

- La Redazione

Questa sera andranno in onda due appuntamenti con Tempesta D’Amore, alle ore 19.35 e alle ore 21.10. Un triplo rapimento e l’inizio di una nuova vita saranno al centro della scena…

tempesta-amore
Tempesta d'amore

Doppia puntata in arrivo per Tempesta D’Amore che oltre al consueto appuntamento preserale, ci terrà compagnia anche in prima serata per una doppia puntata che ci terrà incollati allo schermo a bocca aperta. Charlotte (Mona Seefried) è finita nelle mani di Doris (Simone Ritscher) convinta che l’unico ostacolo tra lei e Werner (Dirk Galuba) e lei e Furstenhoff sia solo lei. La donna sembra pronta a tutto per ottenere quello che vuole ma Marlene (Lucy Scherer) riucirà a onvincere Konstantin (Moritz Tittel) che c’è la madre dietro la sparizione di Charlotte. I due riesono a trarla in inganno e salvano Charlotte anche se Doris riesce a raggiungerli tenendoli tutti sotto tiro con la sua pistola. Toccherà a Kostantin salvare le donne disarmando la madre… Pauline (Lisa Tzschirner), intanto, ottiene il posto di aiuto cuoco grazie al suo amato Leonard (christian Feist) con il quale passa una serata fantastica. Il giovane, però, mette subito in chiaro che tra loro non può esserci nulla visto che lui è il suo capo… Nell’ultima puntata, Charlotte (Mona Seefried) sembra essere sparita nel nulla e l’unica ad essersene accorta è Marlene (Lucy Scherer) che cerca in tutti i modi di convincere gli altri che la donna e’ stata rapita da Doris (Simone Ritscher) ma senza successo. Doris, intanto, tenta di sparare a Charlotte ma al momento di farlo le mana il coraggio mentre Goran (Sasa Kekez) ricorda di aver visto la donna gettare qualcosa nel bosco, un registratore. In attesa della nuova puntata di oggi clicca qui per rivedere il video dell’ultimo episodio online.

Migliora la situazione di Tempesta D’Amore che ha fatto meglio, in materia di ascolti, dell’ultima puntata andata in onda sabato. In attesa del doppio appuntamento di martedì, la soap tedesca continua sulla falsa riga del rapimento di Charlotte e della follia di Doris, follia arrivata allo stremo proprio nell’ultima puntata in onda lunedì. Le cose per lei si mettono sempre più male tanto che Werner è addirittura pronto a chiedere il divorzio. Le intricate storie e le emozionanti passioni dei personaggi del Furstenhoff hanno conquistato quasi un punto percentuale rispetto all’ultima messa in onda e, in particolare, è arrivata al terzo posto nella fascia del preserale con un ottimo 5,62% e un totale di 1.419.000 telespettatori.

Questa sera, martedì 12 novembre, andranno in onda due appuntamenti con Tempesta D’Amore, il primo alle ore 19.35 fino alle 20.30 e il secondo in prima serata a partire dalle ore 21.10. Prima di scoprire le anticipazioni di questa sera, rivediamo quanto successo ieri nella soap tedesca. Doris (Simone Ritscher) è al telefono con il dr. Drescher per rintracciare un chirurgo che possa effettuare in prima persona lintervento a cui si deve sottoporre Werner (Dirk Galuba) per via dellincidente a cavallo. In realtà, Doris sta cercando un medico che si faccia corrompere al fine di commettere un errore durante loperazione per costringere Werner a restare per sempre su una sedia a rotelle e quindi accanto a lei. Una pazza idea a cui Doris è giunta dietro la convinzione che possa essere lunica soluzione per convincere il marito a seguirla in Argentina. Doris non appena si accorge che qualcuno sta tornado nellappartamento finge di star facendo pressioni per ottenere il trasferimento del marito presso una clinica specializzata per tale tipologia di operazioni. A entrare nellappartamento è proprio Charlotte (Mona Seefried) che immediatamente chiede lumi per la telefonata appena effettuata con Doris che mente in maniera sfrontata, facendo presente come sia preoccupata per la salute del marito e per questo stia cercando per lui uno specialista.

Leonard (Christian Feist) sta aiutando Pauline (Liza Tzschirner) nel sua ricerca di una sorta di tesoro nascosto aprendo un antico nascondiglio ricavato allinterno della struttura della scala. Una volta rimosso il coperchio che lo nascondeva, Pauline ritrova allinterno le vecchie lettere che si erano scambiati, tantissimi anni prima i suoi nonni quando erano ancora proprietari del vecchio castello che poi sarebbe diventato il Furstenhoff. Pauline ringrazia Leonard per laiuto ma gli fa presente come abbia promesso alla proprietaria delle lettere di tener celato il segreto che esse custodiscono. Leonard non si oppone alla richiesta della donna evidenziando come non abbia nulla in contrario.

Mentre Marlene (Lucy Scherer) cerca di autoconvincersi anche con il supporto di Tina come la miglior cosa sia quella di mettere per sempre da parte la possibilità di vivere lamore con Konstantin (Moritz Tittel) anche ripetendosi più volte come lunica ragione che labbia fatto restare sia stato essenzialmente lincidente occorso al padre, Friedrich (Dietricht Adam) si irrigidisce quando sente dal figlio Leonard che Alfons (Sepp Schaurer) gli ha parlato di un fratellastro ben sapendo che da una vecchia relazione extraconiugale sia nato un bambino che lui non ha mai riconosciuto come suo figlio.

Charlotte si reca nella stanza dospedale dove è ricoverato Werner apprendendo da questultimo come lintervento a cui si deve sottoporre sia di routine e come sia già daccordo che a eseguirlo sia Michael (Erich Altenkopf). La cosa fa sorgere dei dubbi a Charlotte sul comportamento di Doris, inducendola a pensare come la donna stia pensando a qualche altro diabolico piano magari per costringere il povero Werner a essere completamente dipendente da lei. In un faccia a faccia tra le due, Doris evidenzia come lei in ragione del fatto che loperazione interessi una zona del corpo così delicata come la colonna vertebrale, vuole che sia un esperto a eseguirlo. La spiegazione di Doris non convince per niente di Charlotte che prima palesa le perplessità a Marlene e poi si reca presso lo studio di Michael per capire come stiano veramente le cose. Il dottore sottolinea come lintervento sia abbastanza semplice e quindi non presupponga il trasferimento di Werner presso un centro specializzato. Charlotte sempre più convinta che Doris stia tramando qualcosa alle spalle del marito, chiama Werner invogliandolo a non cedere alle pressioni della moglie. In effetti, nonostante Doris insista, Werner forte anche del supporto di Charlotte è deciso a restare nellospedale in cui si trova.

Mentre Marlene cerca di evitare che la madre possa fare qualcosa sciocchezza nei confronti di Konstantin, Pauline deve ricredersi sul conto di Leonard che scavalcando quando disposto dal capo cuoco Andrè (Joachim Latsch), le fa presente come non possa essere assunta. Pauline non riesce a capire il perché di questo comportamento tanto ostile nei propri riguardi ma è più che mai decisa a far vedere all’uomo la propria bravura come pasticciera. Charlotte in un novo faccia a faccia con Doris riesce a far confessare alla donna il suo piano ma purtroppo per lei, Doris con l’ausilio di una pistola la costringe a seguirla. Marlene che assiste all’uscita della due, trova la cosa piuttosto strana visti anche i rapporti tra le due, facendo presente la cosa a Werner. Infine, Natascha deve subire l’onta di essere trasferita per volere di Leonard dalla suite lussuosa nella quale vive in quella per il personale.

 

Trama puntata 12 novembre 2013 – Marlene finalmente riesce a persuadere Konstantin nella ricerca di Charlotte, anche se lui non crede alla colpevolezza di Doris. Nel frattempo, la diretta interessata cerca di convincere Werner a sottoporsi al più presto all’operazione predisposta da lei. Grazie alle informazioni raccolte tramite Goran, Marlene riesce a portare a Konstantin una prova della colpevolezza di Doris che lui mette immediatamente sotto torchio. Mentre Pauline viene assunta come aiuto-cuoca al Furstenhof, Marlene e Konstantin riescono a trovare Charlotte, decidendo di liberarla ma Doris li raggiunge, opponendosi e finendo per ferire la Schweitzer. Dopo aver imprigionato anche Marlene e Konstantin, Doris si precipita da Werner che intende uccidere per poi ammazzarsi a sua volta. Nel frattempo, il giovane Riedmuller riesce a liberare se stesso, Marlene e Charlotte. Deciso a salvare il padre dalle grinfie di Doris, Konstantin la affronta, impedendole di suicidarsi e ottenendo da lei una piena confessione per quel che riguarda tutti i suoi crimini. Negli stessi istanti, Leonard scopre che Martin è il suo fratellastro…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori