UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: dopo la rapina, Genny prova a riavvicinarsi a Rossella. Puntata 27 novembre 2013

- La Redazione

Le anticipazioni di Un posto al sole ci dicono che Genny e Fulvio porteranno a termine la rapina alla gioielleria, con il ragazzo che cercherà di avvicinarsi a Rossella

Upas_ManuelaR439
Manuela Cirillo

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda anche oggi su Rai Tre alle 20.35, vedremo che Sandro, in rotta con Roberto e ora anche con Greta ed Eduardo, stringerà sempre più il rapporto con Tommaso. La vicinanza del fratellastro, però, si rivelerà ben presto piuttosto pericolosa. Prima di scoprire tutte le anticipazioni, ecco cosa è accaduto nell’episodio di ieri: Marina (Nina Soldano) incontra al caffè Vulcano Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli), il quale non perde occasione per provocarla dopo aver ascoltato l’intervento di Giorgio alla radio. Marina come al solito gli risponde per le rime, ribadendo la poca stima che ha nei suoi confronti, dopo di che torna a casa dove trova Giorgio (Stefano Davanzati) ad aspettarla. I due si lasciano andare alla passione, riprendendo quel momento di intimità iniziato poco prima nell’ufficio di Giorgio. Serena (Miriam Candurro) si sfoga con Tommaso (Michele Cesari) riguardo sua sorella Manuela che è scappata senza dire nulla. Lui le prepara una tisana per calmarla, ma Serena gli dice nuovamente che deve trovarsi il prima possibile un’altra stanza e lasciare quanto prima labitazione.

L’indomani mattina si incontrano a colazione e, mentre Serena è intenta a leggere gli annunci di lavoro, Tommaso le suggerisce che al cantiere di Giorgio e Marina sono in corso delle assunzioni. Ovviamente la ragazza si sente un po in difficoltà a chiedere un lavoro allo zio di Filippo, ma Tommaso riesce a convincerla, anche se poi la conversazione tra i due si fa nervosa e Serena decide di uscire di casa. Roberto nel frattempo è a casa di Filippo (Michelangelo Tommaso) per parlargli ancora una volta dell’affare con gli americani, sul quale il figlio è sempre molto scettico. Proprio mentre stanno discutendo, arriva Serena che chiede all’ex fidanzato se potrebbe dargli fastidio il fatto che lei si presenti al colloquio di lavoro nell’azienda dello zio. Filippo le da il suo benestare e la ragazza va via, ma nel cortile si lascia andare a un nostalgico pianto. Roberto intanto pressa il figlio per convincerlo ad accettare l’affare e, nonostante sia spaventato dai rischi, Filippo alla fine cede alla decisione del padre.

Giulia (Marina Tagliaferri) si sveglia nella notte e trova Niko (Luca Turco) in cucina a bere una birra. Dopo le insistenze della madre che vuole sapere cosa è successo, lui le risponde in malo modo rivelandole che Manuela lo ha lasciato mandandogli una e-mail. Dopo la notte trascorsa insieme, Marina decide di parlare con Giorgio e gli spiega che lei è fatta così e che non può garantirgli che non commetterà più errori in un eventuale rapporto futuro. Gradirebbe per questo che lui la amasse anche per i suoi difetti e che si prendesse il tempo necessario per capire cosa desidera realmente. Si lasciano così nuovamente, non senza sofferenza, e Giorgio le restituisce la copia delle chiavi di casa che lei gli aveva lasciato.

Rossella (Giorgia Gianetiempo), da sola in camera, ripensa all’incontro con Genny (Gennaro Mirto) in cui lui, nonostante la preoccupazione e la gentilezza della ragazza, l’ha liquidata in modo scontroso facendole notare quanto sia stressante. Rossella, non convinta della reazione di Genny, gli manda un messaggio ribadendogli che ha la sensazione che qualcosa non stia andando per il verso giusto. Una volta arrivato sul cellulare di Genny, il messaggio viene però letto da Fulvio che prontamente lo cancella.

Niko è in terrazza e ripensa ai momenti trascorsi con Manuela, quando arriva la madre e si sfoga parlando dell’egoismo della fidanzata. Decide così di andare a restituire alla gioielleria l’anello che aveva acquistato. Scende in cortile dove ci sono Renato (Marzio Honorato) e Raffaele (Patrizio Rispo), i quali vedono andar via Niko in motorino. La puntata termina con l’immagine di Genny in macchina insieme ai due complici di Fulvio, pronti a scendere per compiere la rapina. Proprio in quel momento, Genny si accorge che davanti alla gioielleria Cortona c’è Niko.

Trama puntata di mercoledì 27 novembre 2013 Sandro, ormai in rotta con Roberto, Greta e Eduardo, si avvicina sempre di più a Tommaso. La vicinanza del fratellastro, però, si rivela ben presto piuttosto pericolosa. Portata a termine la rapina, Genny vuole buttarsi il passato alle spalle e provare a recuperare con Rossella, mentre Otello ha la possibilità di essere trasferito ad un comando molto ambito: ma cosa si nasconde dietro quell’insperata offerta?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori