TEMPESTA DAMORE/ Anticipazioni: Pauline chiede a Leonard un lavoro. Puntata 9 novembre 2013

- La Redazione

Lamore tra Marlene e Konstatin non è del tutto spacciato. Prima di leggere le anticipazioni di Tempesta damore, vediamo con il riassunto quel che è accaduto nella puntata di ieri

tempesta-amore
Tempesta d'amore

Un brutto incidente a Werner costringe Doris a tornare indietro, mentre forse lamore tra Marlene e Konstatin non è del tutto spacciato. Prima di leggere le anticipazioni di Tempesta damore, vediamo con il riassunto quel che è accaduto nella puntata di ieri. Purtroppo è arrivato il giorno della partenza per Konstantin (Moritz Tittel) e sua madre Doris (Simone Ritscher). Lui incontra suo padre Werner (Dirk Galuba) nel loro appartamento, con questo ultimo che cerca di convincerlo a restare anche perché non può andarsene visto che lui ama alla follia Marlene (Lucy Scherer). Tuttavia Konstantin non la pensa alla stessa maniera visto che fa presente come Marlene debba sposare Michael e quindi non ci sia più spazio per la loro eventuale storia damore. Allora i due si salutano con un forte abbraccio e con Werner che fa presente al figlio di prendersi cura di Doris. Intanto Marlene, rientrata nel proprio appartamento, trova sopra il suo letto un pacco regalo con dentro una maglietta e soprattutto una lettera scritta da Konstantin nella quale questultimo spiega il perché di questa sua improvvisa decisione di partire alla volta dellArgentina e le parla del grande amore che lui ha nei suoi confronti ma che evidentemente per volere del destino non può essere coltivato.

Nel frattempo Alfons (Sepp Schaurer) e Hildergard (Antje Hagen) sono praticamente in partenza per Londra, per andare a trovare la loro figlia Marie. I due passano prima per lalbergo per controllare se tutto sia a posto con Alfons che da le ultime direttive ai propri collaboratori. Tuttavia, per lui cè una bruttissima notizia: Leonard non appena viene a sapere della loro partenza blocca immediatamente la cosa facendo presente come in questa fase di riassetto dellalbergo sia necessario per lui che tutti i principali dipendenti siano al loro posto. In parole povere per Hildegard vengono concesse le ferie mentre per Alfons non cè niente da fare.

Konstantin e Doris prima di salire sullauto che li accompagnerà allaeroporto, vengono fermati da Marlene che avendo letto la lettera per intero ha deciso di non poter far partire il grande amore della sua vita. Konstantin è contento della situazione, ma allo stesso modo non vuole perdere di vista quella che è la realtà delle cose: la loro storia damore farebbe del male a troppe persone e quindi la cosa migliore per tutti è quella di separarsi per sempre. Detto ciò Konstantin sale sullauto e insieme alla madre si mette in viaggio con la povera Marlene che non può fare altro che piangere come una bambina. La donna ha bisogno di svagare un po la propria mente e per questo si dirige verso lo scooter che le ha regalato Michael (Erich Altenkopf). Prima di salire a bordo incontra proprio Michael che vedendola piangere capisce che lo fa per via della partenza di Konstantin. Marlene fa presente al proprio uomo di avere bisogno di un po di tempo per stare da sola.

Intanto, Werner infuriato per aver saputo della mancata partenza da parte di Alfons va diretto da Leonard facendogli presente come lui sia il direttore generale dellalbergo e certamente le sue disposizioni vanno rispettate. Tuttavia, non può fare altro che andarsene quando Leonard fa pesare il fatto di essere il figlio del nuovo proprietario. Lo stesso Alfons per sbollire un po la rabbia per la mancata partenza va in chiesa dove incontra Don Martin (David Paryla) al quale racconta il tutto. Il prete sottolinea come anche lui non veda di buon occhio Friedrich, il nuovo proprietario, in quanto non solo è il suo padre naturale che di lui non si è mai preso cura, ma anche perché ha manifestato lintenzione di rendere al più presto la cappella una sala convegno.

Natasha (Melanie Wiegman) si lamenta con Sabrina (Sarah Elena Timpe) facendo presente come voglia che le venga trovato quanto prima un nuovo lavoro in quanto non sopporta più il dover restare chiusa in camera. Intanto, Werner nonostante il parere contrario di Nils, decide di andare a in sella a un cavallo che l’uomo definisce piuttosto imbizzarrito e intanto decide di telefonare a Doris per esortarla nel riconsiderare la possibilità di restare in Germania e, distraendosi, perde l’equilibrio e cade rovinosamente a terra perdendo i sensi. Doris si accorge di quanto avvenuto e mettendosi alla guida dell’auto con cui stavano andando all’aeroporto torna indietro. Intanto ci sono guai anche per Marlene a cui rubano lo scooter. Infine, Michael preoccupato dello stato di Marlene incomincia a capire quanto sia forte il legame con Kosntantin.

 

Trama puntata sabato 9 novembre 2013 Charlotte si lamenta con Frederich per il fatto che Leonard non ha fatto partire Alfons e l’uomo parla allora con il figlio costringendolo a chiedere scusa ad Alfons. Pauline spera di trovare un posto in albergo e per questo si rivolge a Leonard, sperando anche con lui possa nascere un legame.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori