BELEN RODRIGUEZ/ Su Bergoglio dice: “Che orgoglio un Papa argentino!”

- La Redazione

Belen Rodriguez, Aylen Nail Maranges, vincitrice Miss Italia nel Mondo 2012, e Javier Zanetti commentano l’elezione di Papa Francesco, argentino come loro

belen_rodriguezR439
Belen Rodriguez
Pubblicità

Ieri, mercoledì 13 marzo, l’Italia e il mondo fissavano un camino in attesa che uscisse la fumata bianca che annunciava l’elezione del nuovo Papa. Alle 19.06 la tanto attesa fumata è arrivata e un’ora dopo è apparso, sulla loggia centrale di San Pietro, Papa Francesco, questo il nome che ha scelto il cardinale Jorge Mario Bergoglio appena eletto pontefice. Anche Belen Rodriguez, showgirl argentina incinta al 9 mese del suo primo figlio, ha commentato su Facebook la gioia per il fatto che il nuovo Papa fosse un suo connazionale: que orgullo! el Papa Argentino…. Il suo breve messaggio è stato condiviso 598 volte, è stato commentato da 2.403 persone e ha ricevuto 42.943 mi piace: d’altronde la pagina Facebook di Belen contra oltre 2 milioni di fan. Ma Belen Rodriguez non è l’unica argentina ad aver festeggiato l’annuncio del primo papa sudamericano. Anche Aylen Nail Maranges, vincitrice dellultima edizione di Miss Italia nel Mondo, ha descritto l’elezione di Papa Francesco  come un evento che rimarrà nella storia di ognuno di noi. La miss italo-argentina, nata a Buenos Aires, sento molto vicino a sé il nuovo Papa: La sua origine italiana, che ricorda la mia, me lo fa sembrare ancor più vicino, ancor più familiare. I miei genitori sono ligure luna e siciliano laltro. Lui è per me portatore di un forte messaggio di integrazione, lo stesso che da mesi lancio con forza, nel mio piccolo, in veste di Miss Italia nel Mondo.

Aylen ha seguito con attenzione questo conclave e appena è appena è stato annunciato il nome Bergoglio ha chiamato subito i suoi genitori, a Rosario, dove la gente si riversava nelle strade dalla gioia. La grandiosità di questo Pontefice è per me nella sua umiltà e sensibilità. La scelta del nome Francesco poi mi ha toccata profondamente, per il simbolo di semplicità che ha dietro, ha concluso Miss Italia nel Mondo che domenica sarà in piazza San Pietro per il primo Angelus di Papa Francesco.

Pubblicità

Anche Javier Zanetti, capitano dell’Inter, ai microfoni di Sky ha commentato l’elezione di Bergoglio: una grande emozione per noi argentini. Non lo  conosco di persona ma so che ha vissuto a Buenos Aires, che è molto umile ed è sempre stato vicino al popolo. Ho avuto la fortuna di conoscere Giovanni Paolo II e Benedetto XVI, attendo l’occasione di conoscere questo Papa e so che per me e la mia famiglia sarà sicuramente una grande emozione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori