CENTOVETRINE/ Anticipazioni: Brando parla con Serena e Damiano… Trama puntata 15 marzo 2013

- La Redazione

A Centovetrine Ettore scoprirà che qualcuno è sceso a patto con Corradi per garantire la sua incolumità in carcere, ma gli occhi sono tutti puntati su Serena e la sua gravidanza

centovetrine_serena_bassaniR439
Serena (Sara Zanier)
Pubblicità

A Centovetrine Ettore scoprirà che qualcuno è sceso a patto con Corradi per garantire la sua incolumità in carcere, ma gli occhi sono tutti puntati su Serena: ora che Damiano ha detto a tutti che lei è incinta Brando ha intenzione di parlare con lei. Cosa dovrà dirle? Le anticipazioni non dicono molto al riguardo, intanto vediamo quel che è successo nella puntata di oggi. Diana (Daniela Fazzolari) e Ascanio (Rocco Giusti), mentre stanno per recarsi alla festa di matrimonio di Viola (Barbara Clara) e Brando (Aron Marzetti), vengono costretti a fermarsi da due auto che li bloccano. Dalle due automobili escono alcuni uomini che prendono di forza Ascanio e lo trascinano fuori dallauto per pestarlo in maniera piuttosto brutale. Diana cerca di soccorrerlo, ma viene immediatamente fermata da uno di loro. Una volta che gli uomini hanno svolto il compito che evidentemente qualcuno gli ha commissionato di eseguire, se ne vanno lasciando Ascanio in condizioni piuttosto critiche disteso sullasfalto. Diana prontamente si avvicina a lui per valutare il suo stato di salute e decide di chiamare immediatamente unambulanza. Tuttavia lo stesso Ascanio implora Diana di non farlo, in quanto le sue condizioni fisiche potrebbero lasciar pensare che abbia avuto una rissa e quindi di conseguenza potrebbero revocargli la libertà vigilata. Non sapendo come fare, Diana allora decide di tornare a casa per cercare di curare per quanto possibile Ascanio prima che debba rientrare nel penitenziario per passarvi la notte.

Pubblicità

Nel frattempo, Giordano si reca nellufficio di Sebastian (Michele DAnca) per presentare le proprie dimissioni. Sebastian non capisce il motivo che lo spinge a tanto e chiede delle spiegazioni. Giordano si dice schifato del suo comportamento, in quanto ha scoperto la sua relazione clandestina con Margot (Gaia Messerklinger). Giordano rimarca come non riesca a capire come un uomo della sua età e della sua posizione possa pensare di poter portare avanti una relazione con un ragazza che potrebbe tranquillamente essere sua figlia e il tutto alle spalle di una donna fantastica come Laura (Elisabetta Coraini). Prima di andarsene via, inoltre, Giordano lo rassicura sul fatto di non aver nessuna intenzione di rivelare tutto e che il suo unico desiderio sia quello di non voler avere più a che fare con una persona spregevole come lui. Mentre i due discutono della questione, per puro caso davanti alla porta dellufficio passa Jacopo (Alex Belli), che ovviamente non può fare a meno di ascoltare il tutto con suo grande dispiacere.

Pubblicità

Nel frattempo, Serena (Sara Zanier) e Damiano (Jgor Barbazza) stanno discutendo della paternità del bambino che lei porta in grembo. In particolare, Serena chiede a Damiano perché non vuole vedere il risultato del test del DNA che ha fatto. Damiano risponde che questo non è più necessario in quanto loro hanno deciso di essere una famiglia e che il bambino è comunque il frutto del loro amore. Serena però si dice piuttosto preoccupata per i suoi sbalzi di umore, soprattutto quando si trova davanti a Brando. Damiano cerca di rassicurarla sotto questo punto di vista e non solo gli fa presente come abbia deciso di andare alla festa di Brando e Viola, ma anche di voler rivolgersi a un psicologo e smettere di prendere le pillole che gli alterano lumore.

Mentre tutti stanno per recarsi alla festa, si incontrano Ivan (Pietro Genuardi) e Carol (Marianna De Micheli). Lei ha deciso di non andare alla festa in quanto sta attraversando un momento non facile e non ha grande voglia di essere in mezzo a tanta gente e lui è alle prese con unimportante trattativa di lavoro con una società olandese che proprio non riesce a sbloccare. Parlando di ciò, Carol evidenzia di conoscere molto bene lamministratore delegato della suddetta azienda e saprebbe come convincerlo. A questo punto, Ivan le chiede di dargli una mano e in effetti si dirigono nel suo ufficio e impostano la trattativa in maniera differente. Qualche minuto più tardi, la stessa Carol viene avvertita da Thomas (Brando Giorgi) che ci sono delle novità sulle indagini per capire chi si cela dietro laiuto ricevuto da lei quando era prigioniera di Yuri. Thomas la mette al corrente del fatto che sono riusciti a fare un identikit della persona da cercare.

Alla festa, per via del pestaggio effettuato nei confronti di Ascanio, Diana arriva con colpevole ritardo scusandosene con i due festeggiati ma non mettendo al corrente Jacopo di quanto accaduto. Arrivano anche Serena e Damiano con quest’ultimo che un po’ a sorpresa, richiamando l’attenzione di tutti, mette al corrente i presenti della gravidanza di Serena. Nel frattempo all’interno del carcere Ettore (Roberto Alpi) vedendo le non perfette condizioni fisiche di Ascanio, chiede insistentemente lumi in merito, finché quest’ultimo non è costretto a far presente che ciò è accaduto per via dello scontro che Ettore sta avendo con Corradi (Mariano Rigillo). Vinicio ha intanto ricevuto la comunicazione che la sua pena ha avuto uno sconto per buona condotta e quindi nelle prossime settimane sarà libero dopo trent’anni di carcere. Soddisfatto, l’uomo sottolinea che prima di uscire deve chiarire una questione con la proprietaria di una collanina che mostra.

 

Trama puntata 15 marzo 2013 Jacopo scopre che Diana le ha mentito e chiede quindi spiegazioni ad Ascanio. Corradi spiega a Ettore che qualcuno ha comprato la sua incolumità in carcere. Serena riceve la visita di Brando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori