THE VAMPIRE DIARIES 4/ Anticipazioni: Damon cerca di uccidere Jeremy, mentre Stefan e Rebekah… Trama puntata 28 marzo 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di The Vampires Diaries, Kol ordina a Damon di uccidere Jeremy, ormai diventato un cacciatore di vampiri. Stefan e Rebekah iniziano una relazione

Vampiri4_dam-ele-steR439
The Vampires Diaries

Da ieri sera, giovedì 21 marzo, su Mya è tornata la quarta stagione di “The Vampire Diaries“. Prima di scoprire cosa succederà a Mystic Falls nella puntata di giovedì prossimo, 28 marzo, rivediamo cosa è successo ieri sera. La puntata precedente si è chiusa con l’assassinio da parte di Klaus di Carol, la mamma di Tyler e sindaco di Mystic Falls. All’interno della palestra della scuola, lo sceriffo Forbes pronuncia un discorso di commemorazione della signora Lockwood che commuove la comunità cittadina riunitasi per l’occasione. Contestualmente viene annunciato il nome del nuovo sindaco: si tratta di Rudy Hopkins, ex marito di Abby Bennet, madre di Bonnie. Durante il discorso, Elena nota una figura tra la folla che le sembra sia quella di Rebekah.Caroline, nel frattempo, chiama Stefan per accertarsi che stia bene dopo aver saputo della relazione tra Elena e Damon e per spronarlo ad aiutarla, visto il lutto che ha colpito Tyler. La ragazza, infatti, sospetta che sia stato Klaus a uccidere Carol Lockwood. A scuola, Rebekah rapisce Elena e chiama Stefan per informarlo; il vampiro, dopo aver riferito tutto a Caroline, si reca con lei a scuola, per salvare Elena. Rebekah, però, riesce a far prigionieri entrambi e soggioga Elena, Stefan e Caroline, obbligandoli a raccontarle tutto ciò che è accaduto a Mystic Falls mentre lei era immobilizzata dopo essere stata pugnalata da Klaus. La vampira originaria viene così a scoprire che Elena e Stefan si sono lasciati ed Elena apprende che Stefan sa che lei e Damon hanno fatto l’amore. Rebekah continua a sobillare Elena, e la obbliga a dichiarare i suoi sentimenti per Stefan. Elena, così, si trova costretta a confessare che non è più innamorata di Stefan, pur sapendo di ferirlo molto. Stefan rivela che il professor Shane conosce esattamente il luogo in cui è custodita la cura e così Rebekah avvisa suo fratello Kol di trovare il professore e farsi dire quello che sa. Intanto Stefan, ancora sconvolto dalle dichiarazioni di Elena, supplica Rebekah di soggiogarlo e cancellare tutti i suoi ricordi e sentimenti per la ragazza. Rebekah gli nega questa possibilità, affermando di volersi vendicare in questo modo dei tranelli che i due le hanno teso negli ultimi tempi. Inoltre soggioga Tyler, che nel frattempo è accorso a scuola per salvare Caroline, ordinandogli di trasformarsi in lupo mannaro e uccidere i tre, che sono obbligati a non poter lasciare la scuola. Kol porta il professo Shane al cospetto di Rebekah e lo costringe con violenza a confessare le sue intenzioni riguardo la cura. Il professore confessa di voler svegliare il grande stregone Silas e, a quel punto, Kol uccide il professore in quanto far resuscitare Silas significherebbe portare il mondo alla distruzione. Bonnie, in un’altra stanza con April, percependo il professore in difficoltà, lancia un incantesimo per salvarlo ma scopre che le ferite subite dal professore si trasferiscono su April, che viene salvata solo attraverso il sangue di vampiro da Stefan ed Elena. Questi ultimi si trovano a fuggire nella stessa direzione e la ragazza tenta una riappacificazione che però Stefan rifiuta. In palestra, Caroline trova Tyler che è ritornato umano e i tre sono liberi di lasciare l’istituto.Nel frattempo, Damon si trova con Matt e Jeremy nella casa sul lago, allo scopo di allenare il nuovo cacciatore per fargli affrontare al meglio i vampiri. Klaus, arrivato improvvisamente a disturbarli, pretende che Jeremy cominci subito a uccidere, in modo da completare il tatuaggio al più presto ma Damon non è d’accordo, in quanto pensa che il fratello di Elena non sia ancora pronto. Klaus, allora architetta uno stratagemma: trasforma in vampiro la ragazza che consegna loro le pizze e la obbliga ad attaccare Matt. Quando ciò si verifica, Jeremy è costretto a ucciderla per salvare il suo amico: il tatuaggio che porta alla cura continua a formarsi sul corpo del cacciatore. Elena, scossa da ciò che è accaduto con Stefan, chiama Damon, dicendogli di amarlo profondamente e di non poter più stare lontano da lui. Il vampiro, allora, le dice che farà di tutto per trovare la cura per lei e la invita a raggiungerlo.

Bonnie, intanto, si reca dal professor Shane, ancora sconvolta dagli esiti dell’incantesimo di magia nera che si è trovata a dover lanciare per salvarlo, ma il professore la rassicura dicendole che è perfettamente in grado di controllare il potere della sua magia.A casa Salvatore, Rebekah e Stefan cercano di trovare un accordo per collaborare insieme alla ricerca della cura. Il patto tra i due viene consolidato, e Rebekah informa Stefan che il professo Shane è implicato nell’esplosione che ha portato all’uccisione del reverendo padre di April e di altri undici persone appartenenti al consiglio cittadino. April stessa ha scoperto la verità sull’uccisione del padre e la racconta allo sceriffo Forbes e al nuovo sindaco Hopkins.Klaus, nel frattempo, convoca Damon, Jeremy e Matt in un bar isolato vicino alla casa sul lago: qui i tre scoprono che il vampiro originario ha ucciso e trasformato tutti gli avventori del luogo che sono in fase di transizione e potrebbero assalire Matt, dando così a Jeremy il compito di ucciderli. Damon, messo alle strette, si trova obbligato ad aderire al metodo di Klaus.

Trama Puntata 28 marzo 2013 – Damon tenta di proteggere Jeremy, diventata un cacciatore di vampiri, ma Kol, che teme che Silas possa essere risvegliato, ordina a Damon, asservendolo, di uccidere Jeremy, ma Stefan cattura Damon e lo rinchiude. Rebekah e Stefan decidono di cominciare una relazione priva di ogni sentimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori