REX 4/ Anticipazioni prima puntata: Fabbri (Capparoni) muore, arriva Davide Rivera (Ettore Bassi)

- La Redazione

Questa sera, venerdì 8 marzo, arriva su Rai Due la quarta stagione di Rex: il commissario Fabbri (Kaspar Capparoni) muore e viene sostituito da Davide Rivera (Ettore Bassi)

ettore-bassi-rex
Rex, va in onda su Rai Due

Questa sera, venerdì 8 marzo, torna su Rai Due Rex, con una quarta stagione ricca di grandi novità. Prima di tutto cambia il volto del protagonista: il commissario Lorenzo Fabbri, interpretato da Kaspar Capparoni, morirà a causa di unesplosione e il suo posto verrà preso da Davide Rivera, Ettore Bassi. La quarta stagione parte dal terzo episodio, dal titolo Gioco sottobanco. I primi due episodi, In mezzo ai lupi e Ombre, che vedevano ancora come protagonista Kaspar Capparoni nei panni di Lorenzo Fabbri, sono stati tagliati e inseriti, come breve riassunto, nel terzo episodio in cui fa il suo ingresso il commissario Rivera, che dovrà ottenere la fiducia di Rex, sconvolto per la morte del suo precedente padrone. Il cambiamento della sceneggiatura ha trovato il disappunto di Capparoni, che sul suo profilo Facebook ha espresso tuta la sua delusione: Dopo che ho finito di fare la terza serie, abbiamo deciso in comune accordo di finire li la nostra collaborazione. Così si è deciso successivamente di trovare una formula per la mia uscita dalla serie. Dopo tante discussioni si è arrivati alla conclusione di effettuare due episodi con la mia morte che sarebbe avvenuta nella 4 serie per fare anche da apri pista al nuovo protagonista. Per certificare quello che sto dicendo facemmo un contratto e quello esiste ancora, per sfortuna di Rai 2 e se ne accorgeranno!! Quindi quello che affermano non solo è falso ma blasfemo perché certifica la presa per il c.. nei confronti di voi telespettatori. Vi prego fatela finita e assumetevi le vostre responsabilità: avete buttato nel cesso più di 800 mila euro dei contribuenti italiani, VERGOGNATEVI. Al fianco di Ettore Bassi si conferma la squadra composta da Katia Martelli (Pilar Abella) e Filippo Gori (Augusto Zucchi). A loro si aggiungono gli ispettori Alberto Monterosso (Domenico Fortunato) e Tommaso Bizzarri (Sergio Zecca). La quarta stagione sarà seguita, senza alcuna pausa, dalla quinta.

Ma ecco qualche anticipazione di quello che vedremo stasera nei primi due episodi della nuova stagione di Rex. La prima puntata, Gioco sottobanco, si apre con la morte del commissario Fabbri, causata dall’esplosione di una bomba posta sotto la sua auto. Fabbri viene sostituito dal commissario Davide Rivera, che si troverà subito tra le mani un caso molto scottante: l’avvocato Grossi telefona alla Polizia dichiarando di essere l’assassino della moglie. 

L’avvocato afferma di aver colpito la donna con una delle statue realizzare dal figlio Alessandro, artista con problemi di droga. Intanto Rex soffre per la perdita del padrone e non sembra voler legare con il nuovo commissario. Nel secondo episodio, dal titolo “Una promessa dal passato”, viene ritrovato il corpo di Felipe, un ragazzo brasiliano in vacanza a Roma. Il commissario Rivera e Rex iniziano le indagini, ma il caso presenta alcune incongurenze: prima di tutto il ragazzo è stato ucciso da dei professionisti, sebbene risulti incensurato. In più Valentina, la ragazza di Felipe, è introvabile e il padre del ragazzo sembra più spaventato che disperato per la morte del figlio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori