BEAUTIFUL/ Le trame: Liam annulla il matrimonio con Hope. Anticipazioni puntata 24 aprile 2013

- La Redazione

Nel prossimo episodio di Beautiful, in onda mercoledì 24 aprile, Liam trova il biglietto lasciato da Alison in camera di Hope e decide di mandare a monte il matrimonio

Beautiful_liamR439
Liam Spencer - Beautiful

A Beautiful Deacon (Sean Kanan) e Hope (Kimberly Matula) si sono finalmente rincontrati cosa si diranno? Deacon  è ancora nella suite insieme a Hope, sconvolta per la visita inaspettata del padre. I due si guardano e si abbracciano teneramente. Hope pronuncia la parola:” Papà!”. Mentre sono abbracciati Hope parla di quanto abbia sognato questo incontro e quanto è incredibile che sia successo proprio il giorno delle sue nozze. Deacon le rivela di aver avuto molte volte la tentazione di vederla ma purtroppo è stato un vigliacco. Intanto Deacon individua con lo sguardo il cellulare di Hope.?Deacon spiega a Hope che è stata la stessa Brooke (Katherine Kelly Lang) a ordinargli di sparire dalle loro vite. Hope si distrae un attimo e Deacon ne approfitta per rubarle il cellulare. Poi Hope continua il discorso di Brooke, oramai è cresciuta e lui è lì con lei, la madre capirà. Hope, emozionata, chiede al padre di accompagnarla all’altare. Ovviamente Deacon le spiega di non poterlo fare anche se vorrebbe tanto esserci. La sua presenza al matrimonio provocherebbe tensione rischiando di rovinarle le nozze.?Poi le confessa di essere stato in prigione, di aver vissuto nella città di Genoa City dove ha avuto dei guai. Hope ascolta comprensiva e che oramai è uscito dal carcere. Poi lui le spiega che è stato rilasciato prima di quanto si aspettasse. Hope pensa che magari le cose dovevano andare in questo modo. Hope si rende conto che rischia di fare tardi per la cerimonia ma Deacon le chiede ancora pochi minuti. Lei cerca il cellulare per avvisare del ritardo ma non lo trova. Deacon la distrae dicendole di averla pensata spesso. Hope gli confessa che per lei è stato lo stesso, ricordando di aver aspettato un suo biglietto o una sua telefonata il giorno di ogni compleanno. Deacon, dispiaciuto dell’evidente dolore di Hope, si scusa dicendole che Brooke lo conosceva bene, pensava al bene di Hope e ottenne un ordine restrittivo per non farlo avvicinare. Poi Deacon resta in silenzio. Hope si chiede cosa non va.?Lui le rivela che non si aspettava questa accoglienza da Hope, pensava che le lo odiasse o che addirittura gli avrebbe urlato contro. Lei spiega che non avrebbe mai potuto odiarlo. Si rende conto che è mancata tanto anche a lui e guardandolo negli occhi gli dice che è sicura che lui non le farebbe mai del male. Deacon osserva che lei è una ragazza dolce e meravigliosa e che la cosa migliore è stata vivere con Ridge e Brooke. Hope aggiunge che Ridge non è suo padre biologico e che non può appoggiare del tutto il suo matrimonio come dovrebbe un padre. Hope deve andare ma prima chiede a Deacon di prometterle di non andare via, i due si abbracciano e si salutano. Deacon rimane solo, sconvolto e pieno di sensi di colpa.?A Los Angeles,alla Spenser Publications, Katie (Nancy Sloan) ascolta inavvertitamente un dialogo tra Marcus (Texas Battle) e Dayzee (Kristolyn Lloyd) dove il ragazzo rivela alla sua futura moglie di avere ascoltato Bill (Don Diamont) e il padre Justin (Aaron D.Spears) mentre parlavano di sabotare le nozze di Liam (Scott Clifton) e Hope. Katie vuole immediatamente sapere cosa ha ascoltato esattamente e cosa Bill ha intenzione di fare. Marcus è a disagio e le dice di non aver chiaramente capito di cosa parlassero. Al Resort, in Puglia, Steffy è sola e affranta. Ripensa ai momenti passati con Liam ad Aspen, a quando si sono baciati dopo che Liam ha strappato i documenti per l’annullamento e alle parole che si sono detti la sera che il loro divorzio è diventato ufficiale.?In chiesa Liam si chiede come mai Hope non sia ancora arrivata. Ridge gli dice che lei non ha voluto che lui l’aspettasse. Brooke non è preoccupata, probabilmente si è solo presa un po’ di tempo per prepararsi al meglio. Bill osserva soddisfatto la situazione. Liam è sempre più nervoso. Brooke e Ridge parlano dell’amicizia con Padre Fontana che dura da tanti anni e di quando il prete è andato a trovarli a Los Angeles quando Hope era adolescente. 

Ricordando di quando Hope era più giovane, Ridge si chiede se Hope lo consideri ancora un padre. Brooke lo rincuora dicendogli che lo è da sempre. Ridge vorrebbe accompagnare Hope all’altare. Liam gli consiglia di tentare ancora una volta. Bill si apparta per telefonare ad Alison (Theodora Greese) e per accertarsi che il piano procedi al meglio. Alison gli riferisce che Deacon chiamerà non appena Hope sarà uscita dalla suite. Bill dice ad Alison di liberarsi dell’autista della limousine con qualunque mezzo. Alison corrompe l’autista con del denaro, l’autista accetta e va via dal Resort. Hope urla disperata all’autista della limousine, che si allontana, di tornare indietro….è il giorno in cui si deve sposare!

Trama puntata 24 aprile 2013 – Hope rimasta senza auto, accetta un passaggio sul camioncino di un giardiniere locale. Ma l’ultimo tratto della strada è interrotto e lei, a piedi, corre con il vestito da sposa tra le vie del paesino. Intanto Alison lascia un biglietto con scritto: “ti amo, ma non posso farlo”. Il biglietto viene trovato da Liam che, arrabbiatissimo, decide di mandare a monte le nozze. Brooke e Ridge sono molto preoccupati. Hope finalmente arriva e rivela di aver visto e parlato con Deacon. Intanto a Los Angeles Katie cerca di scoprire che cosa abbia in mente Bill per impedire il matrimonio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori